BLU BASKET TREVIGLIO: VITTORIA A ROMA CONTRO L’EUROBASKET!

Roma Gas & Power Eurobasket – Remer Blu Basket Treviglio 82-95 (23-22; 46-42; 60-67)

Roma Gas & Power: Belloni ne, Deloach 15 (1/4; 2/4), Petrucci (0/1; 0/2), Malaventura 11 (1/3; 3/7), Fanti 2 (1/2; 0/2), Stanic 7 (3/5; 0/2), Righetti 13 (0/1; 3/4), Easley 19 (8/12), Vangelov, Bonessio 15 (5/10; 0/1), Santini ne. All. Bonora, Ass. Di Chiara e Pilot

Remer: Cesana 9 (0/1; 3/4), Pecchia 6 (2/2; 0/3), Dessì ne, Sorokas 26 (8/12; 2/6), Marino 11 (5/7; 0/4), Marini 9 (1/2; 2/4), Mezzanotte 3 (1/3 da 3), Genovese 8 (1/2; 2/4), Nwohuocha 4 (2/3), Sollazzo 19 (7/10; 1/3). All. Vertemati, Ass. Braga

Arbitri: Nicolini, Saraceni e Ferretti.

Si interrompe nella gara interna contro Treviglio la striscia di quattro vittorie consecutive della Roma Gas & Power (Iannilli out per febbre) . Al PalaTiziano passa con merito una Remer prima brava, pur senza Lele Rossi (ma è un fattore che finirà per agevolare il compito ai quintetti atipici trevigliesi), a tenere botta sul finire di secondo quarto, poi a colpire dall’arco la stanca difesa biancoblu, schieratasi a zona per coprirsi dai falli e recuperare energie.

L’inizio è nel segno dell’equilibrio, con Sorokas (13 dei primi 17 punti ospiti) che tiene a galla la Remer e gli attacchi a prevalere sulle difese. La bomba di Mezzanotte porta anche avanti i ragazzi di Vertemati (23-25 al 12′), ma prima Stanic con due canestri in fila e poi Righetti e Malaventuradall’arco cuciono su misura un parziale di 10-0 che sembra dare la prima seria spallata alla partita. Ancora Righetti e Easley lasciano tre possessi tra le due squadre (38-29), ma Sorokas e Sollazzo rispondono (38-34) e Pecchia e Marini riavvicinano gli ospiti a –2 (43-41), ma tre punti sfalsati di Bonessio tengono ancora avanti i padroni di casa all’intervallo.

E’, però, il preludio al momento decisivo della gara, perché la Remer, capace come in altre circostanze di non affondare prima della pausa, rientra più carica e pimpante dagli spogliatoi (sette punti in fila di Marino) e sorpassa con Sorokas (50-51 al 22′), acquisendo un vantaggio che non lascerà più fino al termine della partita. A turno Sorokas, Genovese e Cesana, da tre contro la zona e una difesa troppo distratta, rispondono ai tentativi della Roma Gas & Power di stare attaccata alla partita e la seconda bomba consecutiva (60-67) del campione d’Italia Under 20 con Cantù è letale per rompere l’entusiasmo di Righetti e compagni.

Il vantaggio tocca anche la doppia cifra (64-74, Genovese da tre), ma un canestro e fallo di Stanic ed una bomba di Malaventura con ancora cinque minuti sul cronometro sembrano riaprire la partita (70-74), ma in realtà la Remer è lucida nel trovare canestro praticamente ad ogni azione (21 punti negli ultimi cinque minuti) ed energica nel concedere poco nulla in difesa ad una Eurobasket stanca ed a corto di energie. Lo svantaggio non scende mai sotto i sette punti, mentre in ottica differenza canestri conta anche l’ultimo canestro di Marino, che in chiusura aggiorna anche a +13 il massimo vantaggio trevigliese.

Ho reputato utile più provare a recuperare le tante energie fisiche e mentali spese negli ultimi giorni, che a concentrare la partita su aspetti tattici, ma probabilmente abbiamo peccato in entrambi gli aspetti. Siamo stati anche abbastanza concreti nei primi due quarti – è il commento di Davide Bonora in sala stampa – perché per noi 46 punti non sono usuali, ma abbiamo concesso troppo in difesa e finito per mettere in ritmo, anche con qualche distrazione sulla zona, a turno tanti loro tiratori“.

4 pensieri riguardo “BLU BASKET TREVIGLIO: VITTORIA A ROMA CONTRO L’EUROBASKET!

  • 7 Febbraio 2022 in 3:22 am
    Permalink

    I simply wished to appreciate you yet again. I’m not certain what I would have achieved without the entire advice documented by you regarding such area. Certainly was a depressing situation in my position, but encountering this professional avenue you processed that made me to cry for happiness. I am just happier for your information and even wish you really know what a powerful job you happen to be providing teaching people today by way of your web blog. Most probably you have never come across any of us.

  • 12 Marzo 2022 in 6:10 pm
    Permalink

    Hi there to every body, it’s my first pay
    a visit of this weblog; this web site includes amazing and really excellent information in support of readers.

  • 31 Marzo 2022 in 1:20 am
    Permalink

    I’m impressed, I have to admit. Seldom do I come across a
    blog that’s equally educative and entertaining, and let me tell you, you’ve hit the
    nail on the head. The issue is an issue that too few folks are speaking intelligently about.

    I’m very happy I came across this during my hunt for something concerning this.

  • 26 Aprile 2022 in 3:43 am
    Permalink

    You could definitely see your expertise in the work you write.

    The world hopes for even more passionate writers such as
    you who aren’t afraid to say how they believe. Always go after your
    heart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.