Comagatte

 Benvenuta Comagatte e grazie del tempo che ci dedicherai per rispondere alla nostre domande in questa nostra chiacchierata insieme. Il primo quesito che vogliamo porti riguarda la tua sfera emotiva personale e sapere come sono andati  questi ultimi 2 anni che per ovvie ragioni per gli artisti sono stati particolari!

Ciao! In questi anni ho avuto la possibilità seppur incredibile di godermi a pieno tutto quello che offre la vita. Dall’amore alla musica ma soprattutto ho avuto tempo di fare e godermi tutto. Purtroppo i live, cosa molto importante per me sono stati bloccati, ma per motivi validi, ho sofferto molto il distacco dal palco. avremo sicuramente la carica di farne molti appena si potrà.

Da poco è uscita ” Gnam”, quale è stata la scintilla che ti ha portato alla scrittura di questo brano ? 
Il mio ex mi aveva appena derubata, lavoravo di notte in una discoteca, guadagnavo poco, non avevo soldi, mi sono successe tante cose connesse al mondo a cui non vorrei mai appartenere per cui molta gente ne è schiava: il consumismo, la routine, le apparenze. È stato scritto poco prima del lock down.
 
 Parlando sempre di “Gnam” nel brano dici testualmente : “non parlarmi del tuo wanna be”. Noi invece vogliamo  saperlo il tuo : che  ci parli delle tue aspirazioni e progetti  da oggi a 2 anni in avanti ? 
Pero me lo avete chiesto 😄 ed io ve ne parlo, ci sono persone che ti parlano di cosa vorrebbero fare in futuro solo per avere approvazione, per calcolare le loro mosse in base a consigli ed opinioni degli altri, senza avere le esperienze minime per creare una Jade solida per i loro progetti. Patetici! Ed io non voglio ascoltare questo obbrobrio. Io sinceramente voglio vivermi la vita a pieno, fare quel che voglio senza pensare se sia giusto i sbagliato. Prima ero impulsiva con la violenza, oggi sono impulsiva con le cose belle da fare, come un tuffo in piscina ghiacciata in una giornata di agosto. Splaaaash sensazione unica
 
Facciamo un passo indietro fino ad arrivare a “Osg16” , cosa ha rappresentato e cosa rappresenta a oggi per te quella esperienza e relativa posse track ? 
Ero molto emozionata! Ero piccola, piena di domande a cui non sapevo dare risposte. Quella traccia rappresenta l’inizio di una piccola carriera con contratti, viaggi per lavoro, video, conoscenze. Mi sono divertita.
 
Nei primi mesi del 2021  è uscita   ” Le ragazze di Calvairate” vi  è qualcosa  che non sei  riuscita ad inserire nel testo ma che ora ripensandoci avresti voluto aggiungere  ? 
No sinceramente solo riuscita a dire tutto in modo semplice e concreto. Amano questo brano in quartiere, ogni tanto sento che qualcuno la pompa dai palazzoni e ne vado fiera.
 
Da “Molfetta” a “Calvairate”   in cosa  è cambiata  Serena e di conseguenza Comagatte ? 
 
 
Prendiamo ispirazione dal titolo di uno dei brani usciti nel 2020 :  ti chiediamo di indicarci la ricetta per un buona “cheesecake” dove la torta rappresenta il riuscire ad emergere con la propria musica 
Nulla ho solo cambiato il posto in cui vivo, l’attitudine è sempre quella, sono solo più grande, con esperienze in più e meno paure. I biscotti sono le tue esperienze di vita, quello che hai vissuto e la tua adolescenza, frulla e mischia tutto con burro fuso che rappresenta il modo in cui mostri artisticamente queste ultime. Nel frattempo che si resetta la base di esperienze e modo di porsi prepariamo la crema dì yogurt. Ci vuole tecnica, nel dosare le parole giuste che suonino anche bene e creino immagine all’ascolto re, cosicché la crema sia ben compatta e quindi credibile sulla base delle tue esperienze. La botta di culo è quella marmellata li, che non tutti colgono, c’è chi preferisce la cioccolata. A voi l’interpretazione 🍰
 
Quale è il tuo rapporto con i diss ? 
Amo molto i DISSING, faccio parte del mondo del freestyle e conosco bene la potenza delle punch Line fatte bene, il DISSING che contiene punch Line basate su storie cringe vere dell’avversario (smerdare l’avversario) mi fanno impazzire. I dissing stupidi possono anche non uscire. Jamil con “non é colpa mia “ è l’esempio di un DISSING che suona benissimo
 
Domanda extramusicale ( in caso la puoi tranquillamente saltare)  :  Ddl Zan, quale è la tua idea in merito ? 
Il fatto che ancora non sia stata approvata questa legge mi spaventa. Mi sembra di dover presentare un disegnino con la casetta e icomponenti della famiglia e doverlo per forza spiegare a chi purtroppo non concepisce cotanta semplicità per mancata educaZione o amore. Allora che succede? Che te lo spiego che cazzo rappresenta questo disegno, lo appendo al muro e ci aggiungo un arcobaleno.
 
 Ti  ringraziamo nuovamente per il tempo che ci hai dedicato per rispondere alle nostre domande. Ti invitiamo, infine,  a salutare coloro ai quali hai piacere di mandare un saluto. Grazie, alla prossima!  
Ciao mamma 💜
 
 
 
Intervista a cura di Jean Denis Marchiori!