peppe soks
– Diamo il benvenuto tra gli amici di Exclusive Magazine ad uno degli artisti piu’ interessanti del panorama urban nostrano, oggi sarà con noi Peppe Soks! Come stai Peppe?
Ciao Ragazzi, fortunatamente tutto bene, 
Mi dispiace per il periodo che il nostro settore sta vivendo ma spero ci rialzeremo presto.
 
-E’ da poco uscito il tuo “Secret Tape” che ha ricollegato le nuove tracce a quelle già uscite nel 2017 nella prima parte di questo progetto, è un cerchio che ci tenevi a chiudere?
Ti spiego; avevamo in programma di uscire con il nuovo album prima dell’estate ma purtroppo il virus non ce l’ha permesso.
Così in pochissimo tempo abbiamo prodotto un EP con delle tracce che rispecchiavano molto il mio percorso passato, così abbiamo deciso di pubblicarlo come sequel di quel Tape uscito nel 2017.
 
– Sound molto street e hip-hop che segna quasi un ritorno alle origini dopo i vari successi in “Riparto da me”,è un cambiamento definitivo o hai dato spazio a ciò che più ti piace prima del tuo secondo album ufficiale?
Il mio nuovo album ufficiale sarà totalmente diverso da tutto ció che avete sentito fin’ora.
 
– Hai scelto di rimanere nella tua città e stai continuando a portarla in alto pur rimanendo al Sud, cosa ne pensi degli artisti che si trasferiscono in zone più consone al business discografico ma che continuano a citare il proprio attaccamento pur essendosi trasferiti?
Ognuno fa quello che gli pare non sono nessuno per giudicare. Io ho fatto le mie scelte e gli altri le loro.
 
– Dopo il Secret Tape ci hai svelato comunque che ci sarà tempo per la costruzione e la pubblicazione di un nuovo album, se ad oggi dovessi scegliere 3 produzioni di producer con cui non hai mai collaborato, quali sarebbero?
Don Joe,Night Skinny e Big Joe
 
– Il rimpianto più grande di Peppe Soks è…
Aver ascoltato troppo il giudizio delle persone
 
– Il sogno nel cassetto di Peppe Soks è…
Sistemare la mia famiglia e i miei amici
 
– Sei tanto affezionato al tuo team di Ar.Ms Empire, come nasce questa squadra?
La squadra nasce nel 2014. Chi c’è stato sà.
 
– Vogliamo lasciarci con una piccola scommessa tra Exclusive Magazine e Peppe Soks, se il disco o qualsiasi singolo del prossimo album riesce ad essere certificato Oro, le nostre telecamere gireranno nel tuo quartiere a Salerno per la ripresa di un piccolo freestyle tra la tua gente e con la tua certificazione, ci stai? 
Sicuramente sarà bellissimo ma anche se non dovessimo raggiungere la certificazione potete venire quando volete.
 
– Grazie ancora per la disponibilità e per la professionalità avuta nei nostri confronti, un grosso in bocca a lupo per i tuoi prossimi progetti!