BALOTELLI: ROSSO DI RABBIA, UN PO’ PIU’ GIUSTO!

Ecco com’è andata:

Mario Balotelli espulso nel turno infrasettimanale di Ligue 1: è la seconda volta nel campionato francese, era già accaduto a Lorient in ottobre. Nella 19ª giornata, il Nizza pareggia 0-0 a Bordeaux e vede scendere a 2 punti il vantaggio sul Monaco. Il Psg è a -5. Balotelli gioca una buona gara, ma rimedia un cartellino rosso evitabile su Lewczuk in pieno recupero. L’episodio è un po’ controverso: i due vengono a contatto durante un’azione di gioco e Mario tocca l’avversario prima con la gamba e poi con la mano destra, senza però dare l’impressione di lasciarsi andare a un gesto violento. Tra l’altro, è l’italiano il primo a subire il colpo nell’inseguimento al pallone. L’arbitro è di parere opposto, Balo sorride ed esce, lanciando la maglia ai tifosi che lo applaudono. Il Nizza chiude addirittura in nove uomini: rosso anche a Belhanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *