Le parole rilasciate a Mediaset Premium da Senad Lulic hanno rovinato ulteriormente un derby di Roma che si era concluso tra le polemiche per l’esultanza di Strootman e la rissa successiva che ha portato all’espulsione dalla panchina di Cataldi. Adesso il giocatore bosniaco rischia una maxi squalifica, come previsto dall’articolo 14 della giustizia sportiva, che potrebbe portare anche a 10 giornate di stop. A riportarlo è Il Messaggero.