OLIMPIA MILANO: DATOME DOMINA IL RITORNO!

Seconda sconfitta consecutiva in Eurolega per l’Olimpia Milano, la quinta in nove giornate. Dopo il k.o. di Belgrado con la Stella Rossa, l’EA7 Emporio Armani si arrende per 79-70 al Fenerbahce vicecampione d’Europa. La squadra di Repesa, dopo una rimonta gagliarda con un terzo quarto sontuoso (27-14), non è riuscita a completare l’opera conquistando un successo che sarebbe stato confortante per la classifica europea. L’infortunio al gomito a Raduljika obbliga il coach a tener fuori il suo centro e ad andare con un assetto piccolo che prevede Macvan da numero 5, con Pascolo al suo fianco.
Milano però ha le polveri bagnate nei primi minuti con gli ospiti che al giro di 4’ si portano subito sull’11-5. Repesa cambia subito qualcosa inserendo Sanders, Simon e Abass, ma purtroppo per l’Olimpia il Fenerbahcç non rallenta e raggiunge anzi il massimo vantaggio sul 17-7 dopo la tripla di Sloukas. Nonostante una difesa tornata ad essere molto permissiva, la tripla di Sanders sulla prima sirena rende il margine di svantaggio meno amaro sul 17-21.

Tutti i risultati e la classifica

EUROLEGA
Nel secondo periodo Repesa opta per un assetto un po’ più tradizionale con Macvan e McLean e l’Olimpia riesce a rimanere attaccata alla partita sul 28-33 del 15’. Gli ospiti però non abbassano il livello di intensità nonostante le rotazioni e appena Milano, un po’ per scelta e un po’ per necessità, torna all’assetto meno fisico, ecco che il Fenerbahçe vola via di nuovo: 31-39 al 17’. L’inizio di terzo periodo è tutto di marca biancorossa: la difesa torna a mordere e fa crollare le percentuali della squadra di Obradovic. Il 48-49 del 24’ è la logica conseguenza del buon lavoro dell’Olimpia, che dunque riapre i conti. Il tracciante di Simon dalla lunga impatta, ma è Gentile con il canestro da sotto a riportare Milano avanti sul 57-56 del 27’. I biancorossi tengono alto il volume della difesa e il parziale del terzo periodo è eloquente: 27-14 per il 63-58 globale al 30’. In avvio di ultimo quarto il Fenerbahce torna in parità (63-63) approfittando di un frangente in cui Milano si intestardisce troppo nel tiro da tre punti senza esito. Nei primi 7’ dell’ultima frazione, l’Olimpia segna solo 2 punti e fermandosi proprio sul più bello, alza bandiera bianca.
Milano: Sanders 17, McLean 15, Simon 11
Fenerbahçe: Sloukas 18, Dixon 14, Kalinic 13, Udoh 11, Datome 10
CREDITS: Gazzetta

10 pensieri riguardo “OLIMPIA MILANO: DATOME DOMINA IL RITORNO!

  • 31 Gennaio 2022 in 4:22 pm
    Permalink

    I really like what you guys tend to be up too. Such clever work
    and coverage! Keep up the good works guys I’ve included you guys to my own blogroll.

  • 29 Maggio 2022 in 8:25 am
    Permalink

    Make money trading opions.
    The minimum deposit is 50$.
    Learn how to trade correctly. How to earn from $50 to $5000 a day.
    The more you earn, the more profit we get.

  • 31 Maggio 2022 in 6:13 pm
    Permalink

    This is a topic close to my heart cheers, where are your contact details though?

  • 12 Giugno 2022 in 4:17 am
    Permalink

    Hi there, I believe your site could be having internet
    browser compatibility problems. When I take a look at your
    blog in Safari, it looks fine however when opening in Internet Explorer, it
    has some overlapping issues. I merely wanted to give you a quick heads up!
    Apart from that, fantastic website!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.