Tre settimane di stop per Matteo Battisti dell’Aurora Jesi. L’ecografia effettuata  in giornata ha scongiurato guai più seri ma fornito comunque un esito non del tutto positivo. Il Dott. Pompeo D’Ambrosio ha dichiarato che l’esame ha  evidenziato  una lesione muscolare di secondo grado dell’adduttore della coscia sinistra con modesto versamento”. La prognosi prevede 10/ 15 giorni di riposo assoluto e poi ripresa graduale dell’attività sportiva. Matteo non sarà disponibile prima di almeno tre partite.