Rhove

Spotify annuncia l’ingresso di un nuovo artista in
RADAR Global: Rhove

Il rapper di Rho, lanciato nel 2021 da RADAR Italia, viene ora promosso ad artista
RADAR Global di Spotify

Milano, 14 dicembre 2022 – Spotify è lieta di annunciare l’ingresso di Rhove nel programma RADAR Global. Il rapper, nativo dell’hinterland milanese, è così il primo artista italiano a entrare nel programma di Spotify dedicato agli artisti emergenti globali.

RADAR è il programma di Spotify creato per mettere in luce i talenti musicali emergenti, dando loro l’opportunità di crescere la propria fanbase e sostenendoli nel percorso verso il successo, anche attraverso il supporto editoriale nell’ecosistema delle playlist ufficiali e di una campagna di marketing a 360 gradi. Rhove si unisce ad artisti come The Kid LAROINathy PelusoBozaGriffQuevedo e altri che hanno aderito al programma sin dalla sua nascita nel 2020.

Spotify non aveva fatto mancare il proprio sostegno al giovane rapper italiano già in passato. Rhove, infatti, era entrato a far parte della playlist RADAR Italia nel 2021, distinguendosi grazie a uno stile unico sia nella musica che nell’estetica. Il suo sound è fortemente ispirato alla scena rap francese, mescolando francese e italiano nei suoi testi, con passamontagna e mute da surf a caratterizzare l’estetica dell’artista.

Ora, Rhove diventa un artista Radar Global e anche il volto della playlist RADAR Global, un importante passo nella sua giovane, ma già ricca, carriera. Arrivato alla fama con Blanc Orange (Nanana), ha pubblicato diversi singoli tra cui “Shakerando” (5 volte Platino), che lo consacra come uno degli artisti più seguiti d’Italia, il duetto con Shiva in “LA ZONE” (certificato Oro) e “Cancelo” (Platino). Proprio la hit “Shakerando” è risultata la seconda canzone più ascoltata d’Italia su Spotify secondo i dati di Wrapped 2022.

Con l’ingresso nel programma, Rhove sarà presente nella playlist RADAR Global nonché in altri contenuti speciali su Spotify, tra cui un mini-documentario e contenuti social. Il mini-documentario, registrato nella città natale di Rhove, Rho, è un racconto personale del viaggio dell’artista, dagli esordi a oggi. Puoi guardare il mini-doc qui.

“Per me è importante essere un artista di RADAR Global perché è una grande possibilità di far espandere maggiormente il mio messaggio e la mia vibe” ha detto Rhove. “Sono onorato che la mia musica nata in provincia possa essere ascoltata ed apprezzata in tutto il mondo. Il mini-documentario RADAR global esprime questo pensiero perfettamente.”

“Siamo orgogliosi del successo ottenuto da Rhove, successo che deriva da un meraviglioso mix di talento, intuizione e ampiezza di influenze musicali. Siamo lieti che Rhove faccia parte di RADAR in Italia e ancor di più che sia stato scelto come primo artista italiano del nostro programma RADAR Global”, afferma Melanie Parejo, Head of Music Sud e Est Europa di Spotify.