Max Pezzali

CONTINUA L’INARRESTABILE SUCCESSO DI

MAX PEZZALI  

CHE PRESENTA LA GRANDE FESTA DE 

IL CIRCO MAX 

PER LA PRIMA VOLTA DAL VIVO AL

CIRCO MASSIMO DI ROMA

SABATO 2 SETTEMBRE 2023

IL NUOVO IMPERDIBILE APPUNTAMENTO CHE CELEBRA

 30 ENTUSIASMANTI ANNI DI CARRIERA IN 

UN’ UNICA E STRAORDINARIA DATA EVENTO ESTIVA 

A CORONAMENTO DEGLI OLTRE 300.000 BIGLIETTI VENDUTI IN MENO DI UN ANNO 

16 dicembre 2022 – MAX PEZZALI annuncia oggi Il Circo Max: l’unico imperdibile appuntamento estivo che farà tappa a Roma, continuando a coinvolgere intere generazioni con veri e propri momenti iconici e di travolgente entusiasmo: appuntamento al Circo Max sabato 2 settembre 2023. 

I biglietti saranno disponibili online da domani, sabato 17 dicembre alle ore 11.00, e nei punti vendita da giovedì 22 dicembre alle ore 11.00. Info: www.vivoconcerti.com

Dopo le celebrazioni a luglio 2022 dei suoi 30 anni di carriera con la doppia data di SAN SIRO CANTA MAX, e l’inizio del travolgente tour sold out nei Palasport #HITSONLY, ora la grande festa di Max fa tappa al Circo Massimo di Roma, uno dei luoghi storici della Capitale nonché tra le più suggestive e celebri location di musica dal vivo all’aperto in Italia e nel mondo. 

IL CIRCO MAX sarà l’unica tappa estiva open air del 2023 di Max Pezzali 

Cantare a squarciagola, questa è la chiave per uno spettacolo basato solo ed esclusivamente sulle grandi hit della carriera di Max: da HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO, lo straordinario debutto che ha conquistato all’istante tutta Italia nei primi anni novanta, alle leggendarie SEI UN MITO e NORD SUD OVEST EST, passando per la romanticissima COME MAI e la nostalgica, commovente GLI ANNI, la scalettaripercorre successi caratterizzati da melodie indimenticabili e testi che sono entrati di diritto nel vocabolario  di più generazioni, per un viaggio indietro nel tempo che fa rivivere le emozioni di un passato e un vissuto che nessun altro come Max Pezzali sa raccontare e riportare alla luce. 

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti 

fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.