Il Ghost

IL GHOST 

DOPO LE BARRE DI FUOCO DI “TE STESSO” 

L’ARTISTA ITALO ALBANESE ANNUNCIA UNA NUOVA PROVA DI STILE NEL NUOVO SINGOLO
 

“IO SONO SOLO” 


FUORI VENERDÌ 2 DICEMBRE
 

È in uscita il prossimo venerdì 2 dicembre “IO SONO SOLO”, il nuovo singolo firmato IL GHOST disponibile su tutte le piattaforme per Atlantic/Warner Music Italy.  

Annunciato in un freestyle esclusivo e dopo diversi spoiler circolati su Instagram e TikTok, “Io sono solo” prosegue il racconto della storia de Il Ghost mettendosi alla prova su un altro mood rispetto a “Te stesso”. Quest’ultimo, pubblicato agli inizi di ottobre e già ad oltre 1 milione e mezzo di ascolti solo su Spotify, ha toccato in profondità gli amanti delle rime spesse, crude e sincere che da sempre caratterizzano lo stile del rapper. 

In “Io sono solo”,l’artista italo albanese porta ancora avanti di un passo il suo percorso sempre più interessante nel panorama hip hop italiano. Il singolo si sostiene su un beat dal carattere attuale e dai richiami internazionali prodotto da Frisio, che rispetto alle sonorità boom bap del precedente riporta Il Ghost a sperimentare sul sound con una scrittura sempre ricca di immagini, a conferma della capacità di adattamento dell’artista su tappeti sonori sempre mutevoli ma comunque originali. 

Con un racconto che svela sempre più dettagli della propria storia, Il Ghost affonda il colpo addentrandosi nella sua vita attuale, da Milano a Tirana. La solitudine è il sentimento che prevale nella vita di tutti i giorni, una conseguenza delle delusioni e tradimenti subìti, anche fra gli alti e bassi della scena musicale. “Io sono solo, io non ho amici”: uno specchio che riflette fedelmente il mondo reale, in cui guardarsi dalle insidie e sopravvivere in un contesto spesso non privo di difficoltà. 

Non resta indietro il riferimento sempre presente alle sue origini che dà tridimensionalità alle storie de Il Ghost: originario del Kosovo, il rapper continua a distinguersi brano dopo brano sia nel panorama musicale italiano che in quello balcanico scrivendo musica in entrambe le lingue, conquistando critiche positive da fan e addetti ai lavori e stupendo il suo pubblico con la sua unicità artistica. 

IL GHOST 

Il Ghost, nome d’arte di Lindon Bruti, nasce in Kosovo nel ‘98 e si trasferisce in Toscana all’età di un anno. La seconda tappa della sua vita è Milano, dove arriva una volta finiti gli studi per coltivare la carriera nel mondo dell’hip hop e il sogno di creare un ponte tra l’Italia e i Balcani, grazie alla sua capacità di produrre musica in entrambe le lingue. Due collaborazioni importanti hanno contribuito all’aumento della popolarità de Il Ghost: sul fronte italiano ci sono i singoli conBaby Gang “Coco”, “Treni”, “Paura” e “3 OCCHI”, mentre in Albania e tutti i Balcani la monster track “Jackpot”, pubblicata con altri cinque artisti albanesi, è stata nominata “Best Albanian Hip Hop Song 2020” da Billboard, dopo essersi posizionata nelle tendenze di Italia, Svizzera e Macedonia. Nel 2021 collabora con Simba La Rue nel brano “Bandito” (oltre 5 milioni di ascolti solo su Spotify) e pubblica il singolo “Made in Albania”, un tributo alla propria terra natale e al suo popolo, uscito in concomitanza della festa nazionale dell’indipendenza in Albania. Nel 2022 pubblica i singoli “A te” e “Te stesso”, ampi campi di sperimentazione stilistica per l’artista che mette alla prova la sua scrittura su sonorità diverse. Sempre più apprezzato nel panorama attuale, a dicembre pubblica “Io sono solo”, il terzo singolo del 2022. 

Quello de Il Ghost è un progetto in continua evoluzione con un potenziale internazionale e un occhio di riguardo al messaggio che tiene a trasmettere all’Italia: rappresentare una rivalsa per le terze generazioni, ragazzi con origini straniere cresciuti in Italia, tra povertà, difficoltà e discriminazioni.