PRIESTESS ANNUNCIA IL NUOVO SINGOLO UFFICIALE!

PRIESTESS STA TORNANDO.

A due anni dall’ultimo lavoro in studio, una delle artiste più poliedriche e versatili del panorama urban italiano, che con la sua voce e la sua attitudine si è guadagnata di diritto un posto tra le protagoniste della scena in Italia, sin dal suo esordio nel 2017, riporta in campo tutta la grinta e il talento che ha sempre dimostrato.

Venerdì 24 giugno sarà fuori il suo nuovo singolo, “LAMA D’ARGENTO” (Island/Universal Music), disponibile da oggi in pre-save al link https://presave.umusic.com/lamadargento, brano in cui dimostra ancora una volta la sua capacità di valicare qualsiasi confine e fondersi con i più disparati mood e sonorità. Grazie alla sua trasversalità, l’artista nel tempo ha ottenuto importanti riscontri da pubblico e critica.

Dopo averci lasciati con l’EP “Rendez-vous”, a meno di un anno di distanza dal successo di “Brava”, album che l’ha consacrata tra le artiste più interessanti della scena, questa settimana torna con LAMA D’ARGENTO, il nuovo singolo che segue il fil-rouge del progetto precedente, raccontando la storia di due persone che non hanno paura di tuffarsi in una relazione, anche se sembrano esserci mille motivi per non provarci.

In questi ultimi anni ha collaborato con diversi artisti, primi tra tutti Gemitaiz e MadMan, che l’hanno sostenuta sin dal giorno zero, e ha partecipato inoltre insieme a Elodie, La Pina, Joan Thiele e Roshelle all’ormai iconico brano “Le Ragazze di Porta Venezia – The Manifesto”, di MYSS Keta, che ha poi reincontrato l’anno successivo per il brano “Diana”. Nel 2021 collabora con i Selton nel pezzo “Estate”, facendo fuoriuscire tutta la sua anima soul e mostrando tutti i colori della sua voce.

Classe 1996, PRIESTESS (Alessandra Prete) studia canto sin da bambina e inizia a esibirsi dal vivo rifacendo sul palco pezzi cult della tradizione jazz, rock e blues. Nel 2015 conosce Ombra, produttore del rapper pugliese MadMan, con il quale collabora nei brani “Devil may cry” e “Non esiste”. Nel 2017 pubblica i suoi primi singoli, “Torno domani” e “Maria Antonietta”, entrambi prodotti da Ombra e PK e caratterizzati da un mix di sonorità hip hop e trap. Il videoclip di “Maria Antonietta” è un successo immediato, raccogliendo consensi in Italia e all’estero. Nel corso degli anni Priestess continua a ottenere attenzioni dal pubblico internazionale: viene invitata come guest internazionale a “Le Machine du Moulin Rouge” di Parigi, si esibisce al Festival “Oh my Lady” a Bruxelles e al Seanapse Festival, in Bretagna. Apre inoltre i concerti in Italia di Tommy Genesis e Pusha T. Il 3 novembre 2017 pubblica il suo primo EP intitolato “Torno Domani EP”, anticipato dal terzo singolo “Amica Pusher”. Nel 2019 è la protagonista di “The 4h Wave”, il corto di Savanah Leaf presentato a New York in occasione del Tribeca Film Festival. Nello stesso anno debutta con Brava”, il suo primo album ufficiale, preceduto dai singoli “Eva” e “Fata Morgana”: titoli già emblematici che anticipano un album di brani tutti al femminile. Nel marzo 2020 pubblica l’EP “Rendez-vous”, una collezione di brani inediti scritti tra il 2016 e il 2020.