DAYANIRA, LA FORZA DELLE DONNE NEL RAP GAME!

– Diamo il benvenuto a Dayanira su Exclusive Magazine, come stai?

Ciao a tutti! Tutto nella norma guys! Sempre meglio!

– E’ appena uscito il nuovo singolo “Puta de la Zone” parlaci un pò di questa release!

Pdlz era stato concepito come “dissing” in realtà, perché mi sono un po’ rotta di essere politically correct.
Sostanzialmente vado contro le ragazze che sui social o nella vita reale ostentano una ricchezza, uno status, un quantitativo di follower o una posizione sociale credendosi superiori o addirittura migliori ad una categoria di ragazze più umili. la “street” lo sa chi si fa il “cosiddetto” per farcela e ha davvero fame di realizzare i suoi sogni, e non di certo abbassandosi a tali livelli per qualche soldo in più.

Ognuno può fare e pensare ciò che vuole, lecito e giusto.
Ma la musica è anche libertà di espressione ed io ho voluto scrivere un pezzo dove parlo di queste “pute” che pur di arrivare al successo o pur di raggiungere i proprio obiettivi sono disposta a fare qualsiasi cosa e fidatevi che vivendo a Milano ne ho viste e ne vedo di tutti i colori. Vivo da sola da quando ho 18 anni, ne ho girati di posti e ho affrontato tante difficoltà che solo una ragazza di 20 anni senza una casa e senza un lavoro contro tutto e tutti può capire.
Ho avuto tante volte l’opportunità di scendere a compromessi, ma mi conosco e so quanto valgo io e il mio talento,perciò mettetemi in uno studio anche per tutta la notte e vediamo cosa ne esce fuori.
Nulla però toglie il fatto che mi piace il mio corpo e la mia attutire, perciò nei miei video mi piace essere sempre stilosa

– Questo singolo apre le porte ad un nuovo percorso artistico? Magari un album?

Questo brano ha finalmente definito la mia wave, il mio vero sound, quello con cui riesco a cavalcare meglio l’onda del momento e quello che è Il mio marchio di fabbrica. Finalmente ho trovato uno stile che mi rappresenta dove riesco a far uscire fuori delle linee vocali fighe e il meglio di me. Dayanira e l’afro trap si sposano bene fra loro. Un disco… chissà… magari tutto girl power!

– Con chi ti piacerebbe collaborare?

Mi piacerebbe fare un Feat con Anna Pepe, lei si che ha le p***e e la fotta

– Progetti per l’estate?

Sto preparando un qualcosa di veramente figo e fresco, ovviamente molto estivo, ma sempre in stile dayanira.
Non vi deluderò!

– Il sogno di Dayanira è…

Il mio sogno è di portare i “miei” fuori dalla miseria, di poter dire al mondo che una ragazza di Barletta da sola è riuscita a fare una vita di sacrifici e di dolore per poi trovarsi davanti ad un palco con i bro di sempre che hanno creduto in lei dal giorno 0 a cantare a squarciagola con la gente gasata e presa bene.