GIANLUCA MODANESE, FUORI ORA IL NUOVO SINGOLO!


Esce oggi “Nuvole (troppe cose)”, il nuovo singolo del cantautore GIANLUCA MODANESE (https://orcd.co/nuvole_troppe_cose_modanese).

Nuvole (troppe cose)”, scritto e composto dallo stesso Gianluca Modanese e prodotto da Steve Tarta, arriva dopo la pubblicazione dei brani “Settembre (dicono che)” e “L’ultima volta (prima di dormire)”, che insieme hanno quasi raggiunto 3 milioni di streaming sulle piattaforme digitali.
 
Gianluca Modanese è infatti uno dei cantautori “do it yourself” più popolari sul web: da indipendente ha superato 25 milioni di ascolti su tutte le piattaforme digitali con i precedenti brani, come “Buonanotte, ti pensavo”, che ad oggi ha quasi raggiunto 4 milioni di ascolti solo su Spotify.

«“Nuvole (troppe cose)” è una canzone nata quasi per caso. Avevo già la melodia del ritornello pronta, poi un giorno parlando con una mia amica le ho chiesto di dirmi la prima frase che le veniva in mente e mi ha scritto “Le nuvole in treno” e da lì è nato tutto – racconta Gianluca Modanese – L’ho scritta durante il lockdown e penso che rifletta molto quel periodo: non poter uscire per staccare la testa e quindi trovarsi faccia a faccia con i propri ricordi, rendendosi conto di avere troppe cose da scordare di una persona. Stare chiusi in casa e chiedersi dove sia lei, cosa stia facendo, e ricordare tutto quello che avete vissuto insieme».

Gianluca Modanese è un cantautore e musicista, nato a Cesena nel 1995. Cresce a Cesenatico dove, fin da piccolo, si avvicina al mondo musicale innamorandosi del canto e della musica cantautorale sia italiana che internazionale. Nel 2014 inizia a produrre video cover condividendoli sui social network, in particolare YouTube, dove raggiunge più di 15mila iscritti in soli pochi mesi di attività. In seguito alla visibilità appena acquisita sul web si affaccia sul mercato discografico italiano pubblicando il suo primo singolo, intitolato “Grazie”, che registra più di 10mila ascolti nelle sole prime settimane. Parallelamente, continua la sua crescita sui social network e il successo riscontrato lo sprona ad auto-produrre e pubblicare, nel 2017, il suo primo album “Universo Mobile”, contenente 15 brani inediti. Successivamente, vengono rilasciati i singoli “Il tuo spritz a metà” e “Buonanotte, ti pensavo”, ad oggi il suo maggior successo che conta quasi 4 milioni di ascolti solo su Spotify. Nel 2019 pubblica, con la produzione di Andrea Ravasio, i brani “Non è la fine” e “Winston Blu” che totalizzano più di 2 milioni di stream. Nel 2020 inizia la collaborazione con il produttore multi-platino Steve Tarta (Emanuele Aloia, Lortex), e insieme stanno lavorano al prossimo album di inediti, di prossima uscita. A giugno 2021 torna sul mercato discografico dopo due anni con il singolo “L’ultima volta (prima di dormire)”, seguito da “Settembre (dicono che)”. I due brani, insieme, hanno quasi raggiunto 3 milioni di ascolti sulle piattaforme digitali. Ad oggi, Gianluca Modanese vanta più di 25 milioni di ascolti totali, rappresentando l’esempio del cantautore “do it yourself”, che contando solo sui propri mezzi e attraverso il web è riuscito a raggiungere già importanti risultati.