Serendipity
SERENDIPITY
FUORI ORA
BENE A METÀ
il nuovo singolo di una delle band più promettenti dell’indie italiano che in pochi mesi ha superato 1 milione e mezzo di stream su Spotify

 
 
 
 
 
 
 
 

È disponibile su tutte le piattaforme digitali “Bene a metà (distribuzione ADA Music Italy – https://ada.lnk.to/BeneAMeta), il nuovo singolo dei SERENDIPITY, band bergamasca tra le più promettenti della scena indie che in pochi mesi ha superato 1 milione e mezzo di ascolti su Spotify, conquistando le copertine di importanti playlist come Indie Italia e Scuola Indie ed entrando anche nella Best of Indie Italia 2021.

Il brano, scritto dai Serendipity e prodotto da Gianmarco Grande, è una riflessione malinconica, ma a tratti anche ironica e sarcastica, sui momenti di smarrimento e incertezza che caratterizzano le relazioni.

«Quando fuori nulla va per il verso giusto, quando dentro ti senti instabile come se il mondo potesse finire da un giorno all’altro, a prima vista vivi e ti sembra di vivere anche bene. Ma poi quella sensazione di vuoto che ti pervade ti fa dire Bene. “Bene, ma è a metà” – raccontano i Serendipity – Ti senti come un viaggiatore che non ha destinazione, un essere umano che sopravvive e non vive. Sei continuamente alla ricerca di quel posto in cui poter tornare a stare bene completamente, come lo eri prima. Si dice che l’unico modo per stare bene è trovare il proprio posto nel mondo. Ma come si fa quando il tuo posto felice nel mondo non ha destinazione perché è una persona? Quella stessa persona che ti ha reso felice a metà. Quella stessa persona che hai fatto stare bene a metà e che per questo non è più qua».

I Serendipity sono Alessandro ScandellaAndrea Angioletti Lorenzo Giannelli, tre ragazzi di Bergamo che nel 2021 hanno pubblicato in modo totalmente indipendente i brani “VBCM” e “Ti compro l’estate”, superando 1 milione e mezzo di ascolti e raggiungendo picchi di 100.000 ascoltatori mensili. A dicembre 2021 pubblicano il singolo “Meno Male”. “Ti compro l’estate” è il brano che è stato per ben 8 mesi all’interno della playlist Indie Italia ed è attualmente in alta rotazione su Radio Zeta, mentre “Meno Male”, a quattro mesi dall’uscita, è ancora nella stessa playlist ed è il singolo che i Serendipity hanno portato dal vivo a “Tonica” su Rai2 a febbraio.

Ti è mai capitato di cercare una cosa per così tanto tempo da perdere le speranze, mollare tutto e poi trovarla dove meno te lo aspetti? Ecco, questi sono i Serendipity e la loro storia parte proprio da qui. Si conoscono pressoché da sempre ed ognuno di loro, a proprio modo, ha coltivato la passione della musica per anni, finendo per un motivo o per l’altro per lasciarla da qualche parte.Poi un giorno, quando ormai quella passione era sepolta sotto strati così spessi di vita, è ricomparsa. Andrea, Lorenzo e Alessandro ancora lo ricordano: tornavano in macchina da un concerto di Coez e si sono detti “Perché no? Perché non insieme?”. E pensare che Alessandro nemmeno doveva esserci a quel concerto… Lo vedi? Non può essere un caso dai: Serendipity. Non è solo un nome, è tutta la loro storia e vogliono raccontarla con la malinconica spensieratezza che contraddistingue il loro inedito sound. Mettere in rima le loro sfighe, i loro sogni, le paure, tutto, per coinvolgere chi li ascolta nella “Serendipity” e aiutarlo a trovare ciò che ormai dava per perso. E perché no, sotto quegli strati così spessi di vita, essere la piacevole scoperta di chi anche solo per un attimo si è sentito come loro.