ELECKTRIKE, ESSERE DIVERSO E’ BELLO!

– Diamo il benvenuto ad Elecktrike, come stai?

– Una Favola, forse Fiaba , tra alti e bassi , però sono contento del disco in uscita il 02/11/1995 “Release Me” , “Rilasciami” in italiano , riferito a Dio, io so la mia missione in questa vita e su questa Terra, Portare la vera Pace, quella che il mondo tanto sogna da millenni ma che non ha mai assaporato. Lo sto facendo con la musica, con “Nova Roma” , puoi smuovere i cuori e le coscienze delle persone attraverso di essa.


– Nato a Civitavecchia il giorno dei morti, come ti spieghi questa allusione, è solo fantasia o c’è qualcosa di misterioso secondo te?

– Beh , come dico nel disco “Sono Risorto Il Giorno Dei Morti(Si Eccomi Qua) Questa E’ La Mia Resurrezione!” , nascere il giorno dei morti potrebbe rappresentare la rinascita, la nascita dalle ceneri , sono conosciuto con vari nomi come “Odino” , non mi accontento mai! So solo che il 13 lo vedo da quando ho 18 – 19 anni , è la mia strada, vederlo mi indica che sto seguendo il percorso.
 


– Descrivi la tua musica con 3 aggettivi!

– Metal Hard God


– Con chi ti piacerebbe collaborare tra i rapper della scena Italiana?

– Mah, se dovessi proprio scegliere , ti direi Fabri Fibra, che mi rappa su un pezzo con le chitarre elettriche, Rancore , Murubuto molto filosofo e di Roma anche Mostro alla fine stiamo sulla stessa frequenza. Per il resto in questi anni collaboro già con artisti esteri , non solo americani , anche Cechi , Portoghesi, Africani, Francesi, Brasiliani ecc…. non mi sono mai fermato all’ Italia sennò per me non ha senso fare musica, quella viene da dentro dall’ anima almeno per me , senza costruzioni , senza cose finte, io dico ciò che penso, ciò che sono, ciò che mi esce da dentro.
 
– Indossi due catene sul viso chiamate “Neusketting”, questo tuo marchio di fabbrica ha permesso di diventare unico?
– Non è un discorso di diventare unico, non sono le catene che mi fanno essere unico, sono il modo in cui canto, la musica che faccio la Luce e le Tenebre che ho dentro e che esprimo scrivendo, i “Neusketting” rappresentano la schiavitù dell’ umanità a questo mondo materialista , l incatenamento alla terza dimensione. Bisogna evolversi spiritualmente acquistando consapevolezza di ciò che sei e del mondo che ti circonda. 


– Il sogno di Elecktrike è…
– Il mio sogno è che il mondo si liberi dei soldi, che tutti hanno ciò che si meritano, che tutti hanno pari diritti e che tutti si aiutino a vicenda e che possa nascere “Nova Roma”. P.S. anche sparare fulmini, forse già lo faccio…


– Saluta chi vuoi  
– Ciao Schiavo

101 pensieri riguardo “ELECKTRIKE, ESSERE DIVERSO E’ BELLO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.