FAMOSO E’ STATO DAVVERO UN FLOP?

Perché Famoso viene considerato un flop?

A poco più di un mese dall’uscita, l’ultima fatica di Sfera Ebbasta ha completamente diviso le acque in due fazioni. Chi tra vecchi e nuovi fan hanno apprezzato nel complesso il disco e chi invece non ha digerito le scelte del rapper di Cinisello.

Parliamoci chiaro, il lavoro dietro a questo disco è enorme, non per niente arriva a più di due anni da “Rockstar”, in questo lungo lasso di tempo Sfera è entrato a piede duro nell’immaginario popolare, dalla sua esperienza con X-Factor alle connessioni estere con artisti e management. Infatti il disco continua a macinare numeri in Europa, Sud America e negli States.

Lo dice anche il rapper nel suo docu-film in esclusiva su Amazon Prime Video, “qui si parla di diventare dei colossi”. Sfera vuole arrivare a vette che nessun artista italiano ha raggiunto. Tracce come “Baby” con J Balvin, “Hollywood” con Diplo e “Salam Alaikum” con Steve Aoki e 7Ari sicuramente possono non piacere se si pensa al passato musicale a cui ci ha abituati, ma rappresentano qualcosa di molto più grande. Simboleggiano una vera connessione tra Italia e scene estere, l’incontrarsi, passare tempo insieme e discutere di musica. Sono questi i fatti che cambiano la storia della scena italiana, fanno capire agli artisti di tutto il mondo che l’Italia non è solo la patria del buon cibo e della cultura ma anche di grandi artisti.

Certo, passati due anni dall’ultimo lavoro con cui ha conquistato il suo successo le aspettative erano molto più che alte, tanti volevano questo o quell’artista e sono rimasti delusi, altri speravano in un ritorno alle origini altri ancora neanche sapevano cosa volevano ma non sono stati accontentati. Bisogna partire dal presupposto che “tutti contenti non li farai mai” come diceva Ensi nel 2012 e quelle persone scontente da questo disco hanno cominciato ad etichettarlo come flop basandosi principalmente sui gusti personali considerandoli come fatti oggettivi, invece di limitarsi a dire il proprio pensiero e basta.

Ma i numeri parlano chiaro, dopo neanche una settimana “Famoso” diventa Disco di platino, “Bottiglie Privé” e “Baby” raggiungono l’oro. Traguardi che ovviamente erano stati considerati dallo staff di Sfera, ma un progetto discograficamente parlando si può considerare flop quando le aspettative riposte non sono state rispettate e non è per questo il caso.

A più di un mese dall’ uscita vi piace o no “Famoso”?

Articolo a cura di Alessandro Soccini!