TRAFFIK SARA’ UN NUOVO MEMBRO DELLA DARK POLO GANG?

Molti di noi sono venuti a conoscenza di Traffik grazie a Gallagher, i due hanno collaborato in molti pezzi, per noi esterni erano diventati inseparabili, rispondendo assieme tramite un dissing anche al rapper veronese Jamil dopo vari battibecchi sui social, la coppia sembrava quasi inscindibile, persino il loro capo d’accusa accusava entrambi i rapper.
Cos’è cambiato?
Durante questi mesi di reclusione Gallagher non ha sostenuto il suo socio a dovere?
Gallagher ha sostituito Traffik con Ski e Wok, facendo arrabbiare quest’ultimo?
L’unica cosa di cui siamo certi è che dopo l’uscita di Dark Boys Club e la tanto discussa partecipazione di Traffik in una delle canzoni presenti, Tony Effe ha rotto il ghiaccio dichiarando sul proprio profilo Instagram che Traffik sarebbe uscito a breve dal carcere, egli avrebbe dovuto scontare la sua pena agli arresti domiciliari come Gallagher ma i suoi genitori si erano rifiutati di riportarlo a casa facendolo rimanere in gattabuia.
Avevamo già inteso che il legame tra la Dark e Traffik ultimamente si fosse consolidato ulteriormente ma a confermare tutto ciò è stato proprio il sottoscritto cambiando il suo nome utente ed il suo stato riconfermando il legame con il trio Romano.
Molti parlano di una presunta entrata del giovane trapper nella 777 Entertainment, l’etichetta appartenente alla Dark Polo Gang.
Ciò che si chiedono in molti è se tutto ciò cambierà il modo di fare musica di Traffik, il suo comportamento, una maggiore responsabilità ed una maggiore possibilità di raggiungere il grande pubblico farà pensare meglio alle scelte da fare in futuro a quest’ultimo?

Articolo a cura di White Charlie Chaplin!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *