soul crow
– Diamo il benvenuto a Soul Crow tra gli amici di Exclusive Magazine, un forte e caloroso benvenuto ad uno degli artisti emergenti che piu’ ci ha colpito nell’ultimo periodo. Come stai e che momento artisticamente parlando è per te?
Un grande abbraccio alla redazione e a tutti i lettori.

Sto alla grande,è un buon momento,molto produttivo e di ispirazione per la mia musica,mi concentro in studio alla ricerca di un suono sempre più originale e non ho voglia di fermarmi.

– Da poco è uscita “Rambla” il nuovo brano prodotto da Nicholas Frei e presente su tutti i digital stores, come ci descrivi questo tuo brano?

Rambla è nata a luglio,quando in studio ci siamo riuniti io,Nicholas Frei e Crash,un giovane chitarrista di Napoli,coi cui abbiamo subito stretto un buon rapporto sia d’amicizia che di lavoro,li nacque Rambla.

Rambla rappresenta il successo,dalle nostre strade,ne sogniamo una più grande,prova a chiudere gli occhi,con la tua chitarra in mano e cerca di immaginare che stai camminando sulla Rambla,che dopo aver percorso per tempo delle strade buie,ti ritrovi a sognare questa enorme strada che nel singolo rappresenta il successo,la consacrazione. Questa è Rambla

– Che rapporto hai con il tuo producer Nicholas Frei?

Nicholas Frei è stata la luce della mia musica,trovarsi davanti un talento del genere non è roba di tutti i giorni,sempre produttivo,in studio a ricercare il sound perfetto,a mio parere,uno dei produttori più forti del panorama italiano.

Tralasciando l’aspetto lavorativo,io e Nicholas ci vogliamo un gran bene,ci troviamo in sintonia,lavoriamo alla grande e questa nostra amicizia si consolida nella musica.

– Abbiamo ripetutamente ascoltato il tuo ultimo album uscito nel 2019 ed intitolato “Hispanico”, dopo poco hai rilasciato “Rambla”, ma un nuovo progetto è in cantiere?

Certo,stiamo lavorando a diversi singoli ma non vi nascondo che ho in serbo dei featuring Internazionali,il tempo e la musica parleranno per me..

– Il tuo nuovo album e il nuovo singolo sono tutti Spagnoleggianti, perchè questa influenza “Hispanica”?

Perché amo la chitarra,amo il loro accento,amo tutto quello che mi parla Spagnolo,mi fa stare bene,e se una cosa ti fa stare bene,FALLA!
Diverse influenze,da cantanti,film,serie tv,libri mi hanno fatto capire che questo è ciò che più mi riesce bene,nei miei brani non troverete sempre lessico spagnolo,ma anche solo la sonorità del pezzo vi farà capire che state ascoltando Soul Crow.
– Nella playlist spotify di Soul Crow non deve mancare…

Ghali,Manuel Turizo,Nicky Jam,Travis Scott.

– Ti ringraziamo per la disponibilità e la professionalità, grazie da parte di tutta la redazione di Exclusive Magazine, è stato un piacere averti con noi.

Grazie a voi,sempre professionali e vi auguro solo il meglio dalla vita,in bocca al lupo per tutto e complimenti per il vostro mega lavoro giornaliero!
SOUL CROW