JOSE CALDERON: TRE SQUADRE IN POCHE ORA MA TANTI MONEY

José Calderon è stato acquistato e tagliato nel giro di due ore dai Golden State Warriors, che gli hanno fatto guadagnare 415.000 dollari “per il disturbo”. E adesso è pronto ad andare agli Hawks

L’NBA è una lega spesso crudele, ma che a volte può essere molto generosa. Come nel caso di José Calderon, libero sul mercato dei free agent dopo aver risolto il suo contratto con i Los Angeles Lakers, in una regular season per lui fino a oggi da 3 punti e 2 rimbalzi di media nelle 24 gare giocate.

Un contributo risibile dal quale i Lakers si sono separati senza starci troppo a pensare (ci sono ben altri problemi alle pendici della collina di Hollywood) e che ha lasciato la possibilità al playmaker spagnolo di accasarsi con i Golden State Warriors. Seicento chilometri più a nord, ma un mondo cestistico di distanza tra le due squadre, agli antipodi non solo in classifica, ma anche in quanto ad ambizioni.

E così Calderon ha preparato le sue cose, pronto a trasformare il viola in blu sulla maglia numero 8 da indossare in campo.

Altre news su Exclusive Magazine!

6 pensieri riguardo “JOSE CALDERON: TRE SQUADRE IN POCHE ORA MA TANTI MONEY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.