GIVOVA SCAFATI: ESCE SCONFITTA CONTRO FERENTINO 77-87!

Riportato dalla pagina ufficiale della Givova Scafati:

La rincorsa della Givova Scafati si è fermata a Ferentino. La buona prova di squadra e le prestazioni positive di gran parte degli iscritti a referto non sono state sufficienti per uscire a braccia protese dal PalaPonteGrande nella ventiduesima giornata del campionato di serie A2. Gli atleti locali sono stati bravi, fortunati e determinati nelle fasi decisive dell’incontro, facendo leva sui propri uomini chiave (Raymond e Musso) e così ritrovando quella vittoria che mancava da tanto tempo. La Givova Scafati, dal canto suo, ha abbandonato il parquet a testa alta, con la coscienza pulita e la consapevolezza di aver messo più volte in seria difficoltà la squadra di casa, tenendo a lungo in mano le redini del match. Peccato solo per qualche colpo a vuoto nella fase centrale dell’ultima frazione, che alla fine ha pregiudicato il risultato, ma non la prestazione del team, che ha confermato i passi avanti mostrati nell’intrapreso percorso di crescita e maturazione.

Comincia di gran carriera la sua avventura bianco amaranto l’ultimo arrivato Radic, che va subito a segno nei primi minuti del match e che, insieme al compagno di reparto Raymond, trascina la FMC ad un vantaggio iniziale importante (16-5 al 5’). Coach Perdichizzi striglia a dovere i suoi, chiedendo di difendere con maggiore intensità e di attaccare con più lucidità. Ammannato si erge a trascinatore e accompagna i suoi alla rimonta (22-22 con la tripla di Crow al 9’), che precede di poco il suono della prima sirena sul 24-24. Col tempo, la difesa scafatese aumenta di intensità ed il gioco offensivo amplia il ventaglio delle soluzioni, così da permettere ai viaggianti di raggiungere un buon vantaggio (27-35 al 15’ con una tripla di Santiangeli). La risposta dei padroni di casa è affidata alle sapienti mani di Imbrò, che piazza due bombe di fila, che tengono aperti i giochi (33-35 al 17’) e consentono loro di restare aggrappati all’avversario all’intervallo (40-43).

Dagli spogliatoi rientra in campo una Givova sempre più determinata, che, con il solito Ammannato sugli scudi, prova a fare la voce grossa (42-51 al 24’). Ferentino non riesce a reagire, sembra tramortito e accusa la pressione dell’incontro. Ciononostante, prova a rientrare in partita, disponendosi in difesa a zona e affidando l’attacco nelle mani sapienti di Raymond e Gigli, riuscendo a chiudere 56-59 la terza frazione. Il mattatore dell’ultimo quarto è la guardia ciociara Musso. Dalle sue mani e da quelle di Raymond nascono i possessi che valgono il 66-64 al 35’, a cui segue immediatamente il vantaggio per 75-69 al 38’. Di qui la Givova prova in ogni modo di assottigliare il divario, ricorrendo anche al fallo sistematico, ma non riuscendo a riaprire più i giochi. Alla fine, vince la FMC Ferentino per 87-77, ma la Givova Scafati esce dal campo a testa alta, dopo aver inscenato una buona prova, condizionata dagli episodi e dalla sfortuna.

FMC FERENTINO 87 GIVOVA SCAFATI 77

Altre news su Exclusive Magazine!

5 pensieri riguardo “GIVOVA SCAFATI: ESCE SCONFITTA CONTRO FERENTINO 77-87!

  • 6 Febbraio 2022 in 11:30 pm
    Permalink

    There are very lots of details that adheres to that to think about. That’s a fantastic specify retrieve. I provide you with the thoughts above as general inspiration but clearly you will find questions such as the one you raise up where biggest factor are going to be getting work done in honest great faith. I don?t know if guidelines have emerged around such things as that, but More than likely that the job is clearly defined as an affordable game. Both youngsters feel the impact of merely a moment’s pleasure, throughout their lives.

  • 14 Marzo 2022 in 1:07 pm
    Permalink

    I think the admin of this web site is genuinely working hard in support of his website, because here every data is quality based data.

  • Pingback: Https://educationecosystem.com/exz89v4q/profile

  • 1 Maggio 2022 in 2:54 pm
    Permalink

    great submit, very informative. I’m wondering why the opposite specialists of this sector don’t realize this. You should continue your writing. I’m sure, you’ve a great readers’ base already!

  • 11 Giugno 2022 in 11:25 pm
    Permalink

    Everyone loves it when
    folks get together and share thoughts.
    Great website, stick with it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.