LE PAROLE DI MARCO BORRIELLO:

NAPOLI – “Non abbiamo avuto paura del Napoli, a volte bisogna accettare il verdetto del campo. Il Napoli è molto più forte di noi tecnicamente, fisicamente e come organizzazione. Speravamo in una prestazione migliore, ma il Napoli non ci ha concesso nulla. Adesso testa all’Empoli che è un avversario alla nostra portata”.

CRITICHE – “Molti di noi stipulano contratti a raggiungimento di obiettivi. Per quello che è l’obiettivo del Cagliari, direi che io e i miei compagni, visti i punti in classifica, ce lo stiamo meritando ampiamente. Non si può, dopo ogni sconfitta, trovare il colpevole o parlare di tirare fuori gli attributi. Il Cagliari gioca per salvarsi e sapevamo che campionato andavamo ad affrontare. Cerchiamo di stare tutti uniti dopo le sconfitte. Questa squadra non è mai stata al completo per i tanti infortuni e, nonostante tutto, chi ha sostituito i titolari ha fatto grandi prestazioni”.

INFORTUNIO – “Non sto bene, purtroppo ne avrò per un bel po’”.