Senza reti e con pochissimi guizzi. Napoli e Dinamo Kiev pareggiano al San Paolo. Ucraini eliminati, per gli azzurri il treno alla qualificazione degli ottavi di Champions League è ancora aperto, ma si deciderà tutto il 6 dicembre con la trasferta in casa del Benfica.

Ai campani contro il Benfica basterà un punto per ottenere il pass alla fase a eliminazione, anche se non sarà facile al Da Luz. Prestazione sottotono quella degli azzurri di Sarri, incapace di superare l’attenta difesa ospite. Il tridente leggero, questa volta, viene disinnescato senza troppi problemi dai marcantoni della retroguardia della Dinamo e nemmeno l’ingresso di Gabbiadini nel finale consente ai padroni di casa di arrivare al gol. Solo qualche acuto, nulla di trascendentale.

Ecco la classifica prima dell’ultima giornata del Girone B di Vhampions: Benfica e Napoli 8 punti, Besiktas 7, Dinamo Kiev 2

IL TABELLINO

NAPOLI-DINAMO KIEV 0-0

NAPOLI: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Diawara, Zielinski (77′ Allan), Hamsik; Callejon, Mertens (85′ Giaccherini), Insigne (65′ Gabbiadini). A disp. Rafael, Jorginho, Maggio, Chiriches. All. Sarri.

DINAMO KIEV: Rudko; Morozyuk, Vida, Khacheridi, Makarenko; Sydorchuk (66′ Orikhovskiy), Rybalka; Yarmolenko, Garbash, Tsygankov (13′ Gonzalez); Besedin (82′ Moraes). A disp. Shovkovskiy, Antunes, Korzun, Buyalskiy. All. Rebrov.

Arbitro: Hategan (Rom).

NOTE: ammoniti Sydorchuk (D), Koulibaly (N).