ANGELO CALCULLI E L’ESPERIENZA DI ACHILLE LAURO ALL’EUROVISION!

Ecco le parole della spalla di Achille Lauro dopo l’esperienza Internazionale:

A prescindere tutto è stata una grande esperienza. Milioni di persone hanno assistito ad una esibizione che resterà nella storia dell’Eurovision. Milioni di persone hanno capito chi è Achille Lauro e cosa fa quando studia e realizza meticolosamente un suo live, anche se solo per 3 minuti. Abbiamo conosciuto persone incredibili, tecnici preparatissimi, una organizzazione super efficiente da cui prendere esempio. Colleghi manager e artisti di uno spessore altissimo, tutti, nessuno escluso; pur essendo semifinalisti ognuno di loro ha contribuito a rendere questo contest uno spettacolo di altissima qualità. Tutti sorridenti, tutti gentili, tutti “fuori dal vivere quelle giornate come fosse una competizione”. Come noi, in gara con noi stessi e non contro gli altri, come in una partita a Golf in cui la sfida è tra te e la tua pallina. È vero, c’è un giudizio finale che non ci ha premiato. Ma è un giudizio e come tale va rispettato e accettato con onore e dignità e con la consapevolezza di aver fatto tutto quello che si poteva e che si era in grado di fare. Con il cuore, con tutto noi stessi e con il nostro unico e solo leader! Solo chi gli vive a fianco sa e conosce chi realmente è Lauro De Marinis, fuori e dentro i panni di @achilleidol ❤️