RINVIATO IL CONCERTO DI IVAN GRANATINO A NAPOLI!

Nota informativa

 

IVAN GRANATINO: rinviato al 9 MAGGIO 2022 il concerto previsto il 17 gennaio al Teatro Augusteo di Napoli.

Si informa che, alla luce dell’aumento dei casi di contagio registrati in questi ultimi giorni che hanno interessato in modo particolare i giovani (pubblico di riferimento dell’artista campano), il concerto di IVAN GRANATINO, previsto il 17 gennaio 2022 al Teatro Augusteo di Napoli è stato posticipato al 9 MAGGIO 2022.  

Lo spostamento del concerto è una forma di tutela verso il pubblico e verso tutti coloro che collaborano alla realizzazione dello spettacolo.

I biglietti già acquistati in prevendita per questo concerto resteranno validi per la nuova data.  

Con queste parole e grande rammarico, Ivan Granatino ha comunicato ai suo fan la notizia attraverso i social (LINK AL POST): «Ieri ho messo una stories sul mio profilo Instagram che poi ho cancellato, perché ero veramente triste e stufo di questo momento storico…devo essere onesto, seppur noi artisti dovremmo dare un messaggio sempre positivo a chi ci segue, vorrei dire che siamo anche esseri umani…questi due anni, non lo nego, mi hanno davvero provato…c’è chi dirà hai la salute, hai una bella famiglia, hai un bel lavoro…tutto vero e ringrazio Dio, ma questo non vuol dire che non sento o non provo sentimenti ed emozioni tanto quanto ognuno di voi e ieri quando mi hanno comunicato che era meglio rinviare la data del mio primo live, mi sono avvilito e mi sono sentito in difetto verso tutto e tutti…ho tolto tempo alla famiglia per prepararmi e per creare una cosa strafiga per tutti noi…io volevo fare la prima data come sinonimo di festa, di ripartenza ma invece le nuove normative mi e ci tarpano di nuovo le ali…sono triste e spero davvero di non avervi deluso ma oggi sono un po’ più fiducioso perché posso dirvi che la data è solo rinviata ma che si farà il 9 maggio sempre al Teatro Augusteo… Ogni tanto si perde la bussola e le certezze che nella vita sono fondamentali. Lasciatemi almeno la certezza che vi ritroverò tutti il 9 maggio, quando questo cavolo di momento ci farà ritrovare davvero, senza paura di poterci abbracciare e divertire tutti insieme…e scusate dello sfogo…sono prima dì tutto un essere umano. I biglietti già acquistati non andranno persi e varranno per la prossima data, mentre chi deve ancora acquistare i biglietti saranno dì nuovo disponibili da oggi su shop.bigliettoveloce.it, al botteghino del teatro e da lunedì su Ticketone».