Cyan2707

– Diamo il benvenuto su Exclusive Magazine a Cyan2707, come stai?

 
La domanda “come stai?” la ritengo sempre molto importante, spesso si da per scontata perchè quasi tutti ormai rispondono bene per consuetudine sociale. Comunque sto passando un periodo molto apatico ma allo stesso tempo molto produttivo, mi sto chiudendo veramente tanto nei miei progetti.

– Parlaci un pò della tua ultima uscita…
 
“una canzone per tutti” è nata dalla voglia di creare un album che rispecchiasse le mie varie influenze di cultura musicale, sono partito da una traccia con solo pianoforte per richiamare la musica classica,  questa è solo la prima delle otto.

– Come ti sei avvicinato al rap?
 
Alle elementari giocavo veramente tanto a un videogioco su pc in multiplayer, e su youtube avevo notato una persona che faceva dei montaggi video con le canzoni di eminem. Di conseguenza sono andato a scoprire la discografia dell’artista, a tradurre i suoi testi, rimasi affascinato dalla libertà di espressione di questo genere musicale e da lì iniziai ad ascoltare anche rap.

– Se avessi a disposizione 3 feat da inserire nel tuo nuovo album, quali sceglieresti?
 
BVDLVD per una traccia trap metal, Magenta flora per una canzone emo trap e Disfigure per qualcosa di dubstep.

– Il tuo sogno nel cassetto è…
 
Migliorare il mondo, combattere la povertà e la fame, cambiare il sistema d’istruzione per una buona cultura di massa, adempiere a progetti di empatia… sono tanti i sogni da realizzare, ma sono fattibili.

– Come la Pandemia ha cambiato il modo di ascoltare musica?
 
Vedendo la Pandemia dopo qualche anno ormai quasi tutti si sono abituati a questo contesto storico e penso che non abbia influenzato più di tanto sul lungo periodo.

– Saluta chi vuoi! 
 
Volevo salutare Dio, che è da un bel po’ di tempo che se n’è andato dal paradiso, è tempo che qualcuno prenda il suo posto.