GHALI, DOVE PORTERAI IL RAP?

Se oggi il rap è diventato un genere mainstream e viene ascoltato dagli adulti lo si deve anche a Ghali, infatti il rapper di origini tunisine ha fatto svoltare il concetto di rap presso il grande pubblico, prima con la hit “Cara Italia”, uscita nel 2018 e divenne un successone sin da subito grazie anche al fatto che fu trasmessa come spot della Vodafone; un’altra hit che ha sfornato l’artista di Baggio è “Good Times”, canzone che fa parte dell’ultimo album “DNA”, pubblicato nel febbraio del 2020, e che ha accompagnato gli italiani per tutta l’estate scorsa.

All’inizio “DNA” non sembrava ottenere il successo meritato ma pian piano si è conquistato una fetta di pubblico e qualche mese fa, grazie anche alla repack di novembre, è stato certificato doppio disco di platino dalla FIMI. Nel celebrare questo riconoscimento Ghali ha pubblicato un post su Instagram in cui ci parla del suo futuro svelando che stava già lavorando al prossimo album, senza però darci nessun indizio. 
Da qui si aprono tutte le scommesse per la data del suo futuro disco e se non è possibile pronosticare una data, anche se presumibilmente passerà un altro anno, si può affermare che il rapper classe ’93 non ha fatto a corto di idee poiché sempre su Instagram nello scorso marzo ha invitato i giovani producer che lo seguono a caricare su YouTube il loro “Ghali Type Beat” e il premio non è indifferente: il beat preferito di Ghali sarà incluso nel suo nuovo album, quindi amici producer se non lo avete ancora fatto, correte a produrre il vostro type beat ! 
Per quanto riguarda il “toto-feat” ci sono due cose da dire: in primis che poche settimane fa sul suo profilo Twitter Ghali ha citato “Tra te e il mare”, canzone di Laura Pausini del 2000, e questo è bastato ai fan per pensare ad una collaborazione, inoltre proprio la Pausini mesi fa postò un video in cui cantava il ritornello di “Good Times”, sicuramente un feat tra loro due rappresenterebbe un nuovo passo per il genere. Infine un altro “spoiler” pubblicato da Ghali sul suo account Instagram pochi giorni fa è che ha pronto il primo singolo del prossimo progetto e dovrebbe coinvolgere altri due artisti, il post è stato commentato da Vladimir Cauchemar, producer francese di grande talento che ha collaborato con 6ix9ine ma anche con molti rapper francofoni come Orelsan, Roméo Elvis, Jul o ancora Lacrim, e quindi si potrebbe pensare ad un brano prodotto da lui in cui Ghali viene accompagnato da uno dei nomi qui sopra, ovviamente per ora tutto ciò rimane un punto interrogativo ma i fan del rapper sono impazienti e non vedono l’ora di ascoltare nuova roba del loro protetto.
Voi cosa vi aspettate dal prossimo disco di Ghali?
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *