ODT

Fat Ass” è il nuovo singolo degli ODT, disponibile su Youtube con video ufficiale, in streaming su Spotify e su tutti i digital store.

Dopo aver chiuso il 2019 con il successo di “New Kings” – EP che annoverava diverse collaborazioni, tra cui quella di Boro Boro – e aver inaugurato il 2020 con il singolo “Cavalli italiani”, il duo torinese composto da Janga ed Eldo torna con il primo estratto del loro nuovo progetto, che si preannuncia ricco di sorprese e collaborazioni.

“Fat Ass” è un esercizio di stile e sound, una canzone arrogante e autocelebrativa, senza pretese liriche, ma con il chiaro obiettivo di far muovere la testa (e non solo) all’ascoltatore. Le barre crude e prepotenti di Eldo si incastrano alla perfezione con le melodie ipnotiche di Janga, mentre i bassi d’impatto della strumentale rendono “Fat Ass” una traccia pensata e progettata per i club, ma altrettanto perfetta per suonare in piazza e per le strade, in puro stile ODT.

Fat Ass è il primo capitolo del nostro nuovo percorso, ed è perfetta sia nei locali che nelle piazze” – ODT

 

 

 

LINK SPOTIFY & DIGITAL STORE:

Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=aDb5N7PkYYw

Spotify: https://spoti.fi/3myrsn0

 

BIOGRAFIA ODT:

Janga Odt (Edoardo Jouve, 2001) e Eldo Odt (Samuele Taborre, 2000) muovono i primi passi nella scena rap torinese da giovanissimi, aprendo diversi concerti nei club della città e iniziando a pubblicare le prime tracce. Dopo un lungo periodo di gavetta cominciano a farsi notare grazie ai primi singoli ufficiali e al rapporto con la Sugo Gang, da cui scaturisce la traccia “Soldi e Vestiti di Marca” di Mambolosco in collaborazione con Eldo. Nel 2019 il progetto ODT inizia a diventare una realtà importante nel piemontese soprattutto con l’uscita di “Racket” e “Big Drip”, singoli che superano i 100mila stream in poco tempo e che portano alla pubblicazione di “New Kings” EP.  A suddetto EP, che vanta la collaborazione di BoroBoro nella traccia “Stoopido” prodotta da Nardi, segue una serie di singoli tra cui i più noti “Pullap”, “Pila”, e “Clean”, che mantengono gli standard delle tracce contenute in “New Kings EP” e che confermano gli ODT come i giovani emergenti più promettenti della scena rap torinese.