Ferrero
Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ospite della trasmissione Tiki Taka su Italia 1, è tornato a parlare della sfida con il Napoli affermando:

“A Napoli meritavamo di vincere e sarebbe stata una grande vittoria. Sappiamo tutti com’è andata, mi sono arrabbiato con l’arbitro, ma poi ho chiesto scusa perché la colpa è stata di quel portiere e di quel simulatore calvo (chiaro il riferimento a Reina, ndr)”.

Altre news su Exclusive Magazine!