Reina
Pepe Reina, portiere spagnolo del Napoli, ha parlato ai microfoni di AS esternando le proprie sensazioni dopo la sconfitta contro il Real Madrid in Champions League:

“Il primo tempo è stato come lo avevamo sognato, creare pericoli senza lasciare spazi in campo, difendendo bene. Poi sono arrivati i due gol su palla inattiva, Sergio Ramos è difficile da marcare.

La sua determinazione lo distingue dagli altri, Kroos ci ha creato molte difficoltà con i suoi lanci.

Siamo contenti per aver regalato una speranza e grandi emozioni, era un premio per la città ed i tifosi.

Ora impariamo ad essere più competitivi”.

Altre news su Exclusive Magazine!