Domenica
La domenica sportiva pugliese raccontata da Exclusive Magazine

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con il basket pugliese e vi riportiamo i risultati dell’ultima giornata sportiva disputata domenica scorsa. Come sempre iniziamo dalle squadre impegnate nel campionato di serie B e poi parleremo della serie C silver.

Vince una partita ostica e consolida il secondo posto in classifica il Lions Basket Bisceglie che riesce ad espugnare il parquet di Senigallia battendo i padroni di casa della Pallacanestro Senigallia e ottenendo la diciassettesima vittoria su ventidue incontri.

I biscegliesi hanno dovuto faticare più del previsto per ottenere la vittoria finale, infatti partono forte i marchigiani trascinati prima da quattro triple di Giampieri e dall’ex Maggiotto che porta Senigallia sul (19-9). Coach Sorgentone è costretto a chiamare il time out per spronare i suoi, ma il minuto di sospensione non ha nessun effetto perché Senigallia riesce ad allungare sugli avversari trovando il massimo vantaggio di serata(37-20).

Prima dell’intervallo Bisceglie ha una reazione e prova a ridurre il gap grazie ai canestri di Potì e ai tiri liberi realizzati dal capitano Chiaratti. Nella ripresa inizia un’altra partita infatti emergono le differenze tra le due squadre in campo; la partita si decide nei primi minuti del terzo e dell’ultimo periodo dove Bisceglie con dei parziali fa suo il match e solamente Maggiotto è l’ultimo ad arrendersi tenendo aperte le speranze di rimonta dei suoi ma non può far nulla da solo. Bisceglie ottiene un’importante vittoria ma onore a Senigallia per avere disputato una buona partita.

Vince anche l’Allianz Pazienza Cestistica San Severo contro il Nts Informatica Rimini con il punteggio finale di 77-58. Anche in questa partita l’equilibrio dura solamente il primo quarto, infatti nel secondo quarto i dauni mettono quasi un’ipoteca sulla vittoria finale e con un parziale di 31-14 spengono definitivamente le speranze della squadra ospite.

Perdono invece sia il Cus Jonico Taranto contro il Basket Campli, purtroppo la squadra tarantina dura solamente un quarto illudendo ad una partita diverse rispetto alle ultime ma piano piano cede agli abruzzesi; esce sconfitta anche la Quarta Caffè Monteroni contro la Dynamic Venafro. Per i salentini si trattava di una sfida salvezza e purtroppo non è servito la grinta della squadra e anche la spinta del pubblico di casa.

Nel campionato di serie C Silver dopo 23 giornate cade la capolista Udas Cerignola in trasferta contro il Basket Francavilla, i brindisini hanno disputato una buonissima partita mettendo in difficoltà la prima classe e consolidando la propria posizione in ottica play off. Vince invece la Nuova Pallacanestro Nardò contro la Tecnoswich Ruvo; i ruvesi resistono solo nel primo quarto e tentano di recuperare nel terzo periodo ma nulla possono contro la forza dei salentini.

Nelle restanti partite riportiamo le vittorie interne dell’Olimpica Cerignola contro la Libertas Altamura, della Cestistica Ostuni contro l’Action Now Monopoli, la Valle D’Itria Martina contro la Sunshine Vieste, la Valentino Castellaneta contro l’Adria Bari e la Tamma Manfredonia contro la Diamond Foggia; l’unica vittoria esterna di giornata la ottiene il Mola New Basket che espugna il palazzetto di Ceglie battendo la Nuova Pallacanestro Ceglie.

Altre news su Exclusive Magazine!