Gioia
GIOIA
Dopo aver raggiunto i 150.000 streamings con il suo primo singolo Formentera torna con un nuovo singolo dalle sonorità R&B e pop
La musica altro non è che un linguaggio universale capace di farci spaziare dal dolore alla gioia.
Nomen omen.
Lo stile musicale di Gioia è quindi piuttosto particolare e difficile da inserire in un’unica e fredda categoria, spaziando dalla commistione di Urban, Rap, Pop, R&B e puntando principalmente sulla cura di ogni dettaglio, sia a livello di melodia sia sulla qualità dei testi.
Gioia, sempre alla ricerca di nuove ispirazioni e sperimentazioni varie, con due singoli usciti e altri già pronti per un futuro tutto da scrivere e cantare, in attesa di tante novità e nuove collaborazioni.
Per Gioia si prospetta così una nuova tappa della sua ricerca.
  
BIO:
Gioia De Gennaro, in arte “Gioia”. Nata a Roma nel 1993, si avvicina alla musica grazie alla presenza in casa di un pianoforte. Un’autentica rivelazione per Gioia che, col passare degli anni, inizia ad avere una naturale predisposizione per sonorità a stelle e strisce come R&B e Hip-hop.
Un balzo dalla musica classica a quella tipicamente americana che, crescendo, le permette di apprezzare generi diversi ma accomunati dallo stesso linguaggio, tanto da avvicinarla in seguito alla scena del pop e del cantautorato italiano.
L’innata passione per il canto e la scoperta di quella per la scrittura, portano, nel 2016, Gioia ad esibirsi dal vivo portando nel suo repertorio sia cover che brani inediti.
Dopo quattro anni di ricerca e sperimentazione, sia in Italia che in giro per l’Europa, spinta dalla passione per la musica elettronica, Gioia entra quindi in contatto con la produzione “Ogami Music” e con l’etichetta “Visory Records”. Un incontro dal quale prendono vita i suoi primi singoli, “Formentera” e “Storie amare” di recente uscita. Due brani caratterizzati da un mix di sonorità R&B e Pop che, però, si diversificano per il modo di descrivere sensazioni e sentimenti diversi.
Per Gioia questo è solo l’inizio di un viaggio,iniziato nel 1993 con la musica a scandire il passare del tempo.