COCO, QUESTO ALBUM E’ MIO, UNICO E VOLUTO!

Come mai il titolo “Floridiana”?
Perchè sono in primis legato a questo posto (la Floridiana di Napoli), venivo spesso da adolescente. Mi piaceva ricostruire un mondo parallelo con la musica, quindi “Floridiana” per me è il mio universo parallelo.
 
Come descriveresti questo album con 3 parole? 
Mio, unico e voluto.
 
Nel brano “Non mi capirai mai”, abbiamo due voce femminili. Pensi che il rap si stia sdoganando dal discorso rap=uomini?
Assolutamente si, penso sia anche arrivato il momento. Ci sono tante artisti donna finalmente, in tutto il mondo, non solo in Italia.
 
La tua esperienza all’estero quanto ha influito musicalmente su di te? A chi ti ispiri?
Tantissimo. È stata una dei miei tasselli fondamentali per la mia crescita musicale. Ho varie ispirazioni, però cerco di rendere tutto “mio” al 100%
 
Con chi ti piacerebbe collaborare in futuro della scena? 
Isaiah Rashad.
 
Quanto è importante Luchè nel tuo percorso musicale?
Fondamentale. Come persona al mio fianco, come amico, come artista. Mi ha insegnato tanto e continua a farlo, giorno per giorno, anche involontariamente.
 
Napoli può essere una vera e propria capitale del Rap italiano?
Sicuramente. Sono molto contento che ci siamo aperti a nuovi mondi, poiché sappiamo Napoli è un pianeta a parte (ride). Un momento storico superfloreale, per restare in tema con “Floridiana”, per il rap napoletano.
La mia paura è che a volte, ci ghettizziamo troppo, e si tende tutti a fare le stesse cose. Spero che le cose cambino e ognuno trovi la propria strada.
 
Come è nata la collaborazione con Geolier?
In primis perchè non avevamo mai collaborato insieme. Mi faceva piacere tirarlo in ballo nel disco. Anche se musicalmente siamo un po’ diversi, sapevo che c’era qualcosa che ci poteva unire. Il pezzo è nato subito dopo aver pensato di trovare il nostro punto di coesione. Sono molto felice che Geolier faccia parte del disco, e ho imparato molto anche da lui e dal suo modo di approcciare.
 
Cosa ha BFM di diverso?
Sicuramente ci sono i top player del rap partenopeo al momento. C’è la cura di Luchè, dal punto di vista artistico, ciò che riguarda i progetti e tanto altro. Nulla da aggiungere, a conti fatti, BFM, è la realtà più forte al momento.
 
Saluta e ringrazia chi ritieni opportuno!
Saluto i ragazzi di Exclusive Magazine e tutti quelli che hanno partecipato al disco: Fedele, Shadaloo, Luchè, Gianni Valentino, Bfm family… ci vediamo presto!
 
Intervista a cura di Lorenzo Muto!