Kioppa Rebel

Tempo di splendere” è il nuovo album di Kioppa Rebel, disponibile in streaming su Spotify, sui digital store e in copia fisica su kiopparbl.bandcamp.com.

Quattro anni dopo “Un altro vizio”, EP che coinvolgeva diversi nomi alle produzioni – tra cui Garelli -, il rapper marchigiano Kioppa Rebel torna con un nuovo progetto, figlio di un lungo periodo di gestazione, complicato, ma importante su più livelli.

Gli ultimi anni hanno infatti rappresentato una rinascita per l’artista, che ha cambiato vita, a partire dalla situazione familiare, passando per l’approccio al rap e, in generale, alla vita stessa. “Tempo di splendere” è un manifesto che riassume questo cambiamento, ma lo fa senza rinnegare il passato. Kioppa infatti riavvolge il tempo, si guarda indietro, e lo fa con un po’ di malinconia, tipica di chi è consapevole che certi ricordi sono destinati a rimanere tali. Allo stesso tempo, però, “Tempo di splendere” è un disco che vive fortemente nel presente, e guarda con convinzione al futuro: molti sono i riferimenti e le dediche alla compagna e alla bambina, che ai tempi delle registrazioni non era ancora nata. La ritrovata emotività è l’arma in più dell’album, che vede un rapper quasi trentenne mettersi a nudo con serenità, senza cercare drammi cinematografici, quanto piuttosto raccontando semplicemente la vita, in tutte le sue sfumature. Lo fa con le collaborazioni di Andro e Vena, perfettamente calibrate, e sulle strumentali di BoyfiftyHippy JackNikoJaabarionthebeatVITALS e Young Taylor, che colgono alla perfezione i cambi di atmosfere che si susseguono nel disco.

“Tempo di splendere” è stato registrato, mixato e masterizzato da Francesco Sabatano presso lo studio Zio Mario Records di Ancona. Il progetto grafico è a cura di Federico De Cecco e Nicola Pacetti.

Questo è il miglior me stesso, per me e per la mia nuova famiglia” – Kioppa Rebel

 

LINK SPOTIFY & DIGITAL STORE:

 https://spoti.fi/34L9pEt

 

BIOGRAFIA KIOPPA REBEL:

Kioppa Rebel è rapper marchigiano di Torrette di Ancona. Fin da bambino è attratto dalla musica hip hop e “black” in generale, crescendo abbraccia più o meno approfonditamente tutte le discipline dell’hip hop padroneggiando discretamente negli anni l’arte del breaking. Nel 2007, dopo varie vicende personali, inizia a scrivere e registrare i primi pezzi, raccolti poi in un primo demo, uscito nel marzo del 2008 ,”Cazzo Ridi?”. Da lì in avanti colleziona diversi progetti tutti stampati in modo autonomo tra cui: (2010) “Triple Eich Mixtape” (doppio cd), (2011) “REBEL the mixtape” hosted by Disa from AnconaMassive, (2012) “SOSTANZA EP”, (2013) “SOLO BOMBE – L’ALBUM” (Disa,Kioppa,Vena). Nel 2016 esce il primo lavoro ufficiale solista, “UN ALTRO VIZIO”, un EP di 6 tracce prodotte dai producer Kif Kiffen , Jaski , Giass, Complice e Garelli Beats, stampato in 300 copie che vanno sold out. Nel 2017 collabora nella traccia “Hell’z Eye posse track” dell’ultimo disco dei Banana Spliff, “XVI Round”. Dopo anni di silenzio, dovuti ad una cultura che ha visto cambiare e trasformarsi in qualcosa che non lo rappresentava più, nel 2020 torna in studio con nuovi stimoli e motivazioni date dall’arrivo di una figlia, per registrare qualcosa che lo rappresenti per quello che è diventato e che parli di lui anche a distanza di anni.