TOTY

– Diamo il benvenuto tra gli amici di Exclusive Magazine a Toty, come stai?

Sto bene grazie, sono concentrato, mi sento nella wave.


– Ti abbiamo scoperto subito grazie al tuo team e grazie alle incredibili sfumature tra Rap,trap e techno, spiegaci un pò il tuo percorso!

Il mio percorso non è stato semplice, da piccolino cantavo già ma poi abbandonai per alcuni problemi, poi frequentando amici che hanno i miei stessi Interessi sono riuscito a emergere e a fare uscire il mio primo pezzo con onda latina.

– Il sogno di Toty è…

Il mio sogno è quello di non morire da uomo comune, se c’è una cosa che mi spaventa è vivere una vita normale.

Sarò ricordato anche dopo la mia morte, almeno ci provo.

– E’ appena uscito i l tuo nuovo singolo che ha già raccolto discreti successi, ti aspettavi tutto ciò?
Non mi aspettavo che la gente apprezzasse così velocemente il mio stile e il mio pezzo.
 


– Come hai combatutto il lockdown?
Il lockdown mi ha insegnato a portare pazienza e a combattere interiormente. inoltre apprezzo di più le piccole cose.
 


– Se avessi a disposizione 3 featuring da scegliere dell’attuale scena urban, quali sono i nomi che sceglieresti?
Se avessi a disposizione 3 feat sceglierei, geolier, shiva e sfera. Amo la concezione di partire da 0 ed arrivare a 100, anche perché vivendolo lo capisci.
 


– Grazie ancora per la disponibilità, un in bocca a lupo da parte di tutta la redazione per i tuoi progetti futuri! 
Grazie, bye!