SALMO STA TORNANDO CON UN NUOVO ALBUM?

“Nuova musica in arrivo”, 5 parole che racchiudono un mondo, e proprio queste 5 parole sono la descrizione del post di Salmo pubblicato gli scorsi giorni, generando dell’hype che solo lui è capace di creare.

Nello scatto pubblicato dal rapper sardo, troviamo l’artista in versione “italiano medio”, camicia, bretelle e una posa che richiama il gesticolare degl’italiani, e come sfondo una tavola imbandita con la classica tovaglia rossa a quadri, vino e il piatto italiano per eccellenza: la pizza. Una foto molto provocatoria, ma ormai siamo abituati al carattere contraddittorio di Salmo basta ricordare il suo gesto dello scorso Dicembre quando dopo la polemica e la successiva rimozione del suo cartellone pubblicitario a Milano considerato troppo cruento visto che ritraeva il suo volto coperto di sangue, decise di farlo affiggere una seconda volta, ma con una grafica più “family friendly”, inserendo al posto del sangue, dei gattini, dichiarando in modo molto ironico: “Riflettendo su ciò che è accaduto, sono giunto alla conclusione che l’unico modo per accontentare tutti, fosse inserire i gatti“. Alla fine foto polemica o meno, con questo scatto è riuscito a far creare ai fan e non, varie congetture, ipotizzando anche il possibile arrivo di un nuovo album. Nuovo disco che sarebbe atteso da ben 2 anni tra successi e produzioni di brani che hanno sicuramente influenzato e cambiato la scena italiana.

A dire il vero però Salmo, dopo il suo ultimo disco uscito nel 2018 non si è mai fermato, risultando sempre produttivo e capace di creare delle vere e proprie hit. Infatti prima di parlare del futuro dell’artista facciamo un breve recap sul passato.

“Playlist” uscito il 13 novembre del 2018, è il quinto album in studio dell’artista sardo. Composto da 13 tracce, ognuna diversa dall’altra, dove le basi musicali variano di genere, dal pop alla trap, passando per il rap più classico e per la dubstep. Salmo con questo album dimostra ancora una volta di essere un artista universale riuscendo a creare successi con tutti i tipi di generi musicali. All’interno di “Playlist” abbiamo vari featuring tra cui Fabri Fibra, Coez e Sfera Ebbasta. Altra particolarità dell’album è stata la distribuzione pubblicitaria., visto che l’uscita è stata annunciata tramite un video su Pornhub mentre il video della canzone “SPARARE ALLA LUNA” con Coez è stato disponibile per alcuni giorni sulla famosissima piattaforma streaming Netflix.

L’album ottiene subito un grandissimo successo, stabilendo anche parecchi record, come ad esempio il maggior numero di  ascolti giornalieri su Spotify per un album, detenuto precedentemente da Sfera Ebbasta con Rockstar, ma proprio con l’artista di Cinisello, e grazie al brano “Cabriolet”, Salmo raggiunge la 67ª posizione nella Global Chart della piattaforma svedese.

Record su record, che affermano sempre di più il sardo. Ma adesso dobbiamo fare un salto di parecchi mesi.

Dopo quattro dischi di platino, Salmo riesce a far impazzire i fan ancora una volta annunciando il quarto volume del “Machete Mixtape”, pubblicando l’intera tracklist, dove oltre agl’artisti della Machete Crew, come Nitro, Lazza, Dani Faiv e Tha Supreme, compaiono i nomi di Ghali, Fabri Fibra, Shiva, Marracash e Massimo Pericolo. All’interno dell’album troviamo le varie hit come “Yoshi” (successivamente esce una versione remixata dove si aggiungono J Balvin, Fabri Fibra e Capo Plaza), “Ho paura di uscire 2”, “Star Wars”, “Marylin” (che inoltre crea la nascita di un dissing-insta con Luchè, poiché il napoletano accusava Salmo di aver plagiato la base di un suo brano) e tantissime altre ancora. L’album ottiene 2 dischi di platino, e viene considerato nella top ten delle uscite del 2019. A fine 2019 annuncia il suo tour che lo vedrà live (forse) allo Stadio San Siro di Milano, pubblicando il 6 dicembre inoltre la versione live di “Playlist”.

Salmo inizia il nuovo decennio subito col botto, collaborando con Ghali nel brano “Boogieman” riscuotendo subito un grande successo. Il brano “IL CIELO NELLA STANZA”, inoltre ottiene 100 milioni di stream su Spotify.

Il rapper con la sua grande personalità si è riuscito a distinguere molto anche in questo periodo di “quarantena”. Tra i fautori del movimento #RestoACasa, Salmo invita i suoi fan a non uscire tramite un freestyle pubblicato lo scorso 13 marzo, inoltre tramite la sua agenzia di comunicazione dona 35.000€ per creare un ospedale a Olbia e sostenere al meglio questa situazione critica.

Adesso dopo  “Nuova musica in arrivo”, l’artista pubblicherà qualcosa all’improvviso o avremo della promo che annuncerà il tutto? Cosa ci dobbiamo aspettare dall’artista unico nel suo genere? E soprattutto, un eventuale uscita di un singolo o un album, avverrà durante o subito dopo la quarantena? Staremo a vedere, e sicuramente rimarremo sorpresi.
Articolo a cura di Lorenzo Muto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *