anastasio

Lo scorso venerdi ci siamo incontrati in uno degli uffici di Sony Music per ascoltare in anteprima qualche estratto del nuovo album di Anastasio dal titolo : ATTO ZERO.

Anastasio

In un ‘ atmosfera abbastanza intima , noi ed altre testate online ci siamo avventurati in un percorso di domande per capire come è nato il progetto,chi ci ha lavorato e soprattutto cercare di capire idee e messaggi dell’artista in questione, ma e’ stato lui a spiazzarci effettuando a noi la prima domanda : cosa vi aspettate da questo disco?

La mia risposta è stata : mi aspetto di rimaner sorpreso, sia dal sound, sapendo che a metterci mano sono stati Slait e Stabber, sia a livello lirico, riconoscendo le abilita’ di Anastasio.

La mia domanda per lui e stata : come ascoltatore di te stesso, come descriveresti il tuo disco in 3 parole ? Cosa ti aspetti dai tuoi colleghi?

Anastasio : Io non mi aspetto nulla dai miei colleghi , anzi non so cosa potrei aspettarmi, sono uno che viaggia per la sua strada….per quanto riguarda il definire il mio progetto…mi vengono in mente queste 3 parole :

  1. FUORIMODA / SCOLLEGATO

  2. SOLISTA

  3. CONTROCORRENTE

SOLISTA perche come potete vedere dalla tracklist non contieme featurings…..

FUORIMODA/SCOLLEGATO perche credo che l’originalita sia alla base di tutto,dalla scelta del suono,alla scelta dei testi..e sopratto la seconda perche a livello di argomenti tratto cose e racconto storie al di fuori di questo contesto temporale.

CONTROCORRENTE perche puo’ ricollegarsi al discorso precedente, ho sempre seguioto le mie idee…e continuero’ a farlo.

QUESTE SONO STATE LE SUE RISPOSTE ALLE MIE DOMANDE.

Abbiamo davanti un personaggio “Pulito” a differenza di molti rapper che ammaliano piu per la parte esteriore che quella interiore.

Passiamo al titolo del disco. ATTO ZERO. In poche parole perche hai scelto queste due?

Guardando la copertina del disco ci si fanno diverse idee, quello che ho voluto rappresentare e stato l’attimo prima del pugno, perche in quell immagine il pugno è il centro dell interesse.

Come un terrorista che sta per farsi esplodere, l’attimo importante non e’ l ‘esplosione ma il momento del click.

Il brano dal titolo :”IL SABOTATORE” ne e’ un esempio.

Ti senti a tuo agio in contesti come X FACTOR O SANREMO?

Inizialmente no, poi ci si abitua a tutto.