MR.BRAIN, ECCO CHI SONO TRA SACRIFICI E SODDISFAZIONI!

Ciao Mr.Brain, benvenuto fra gli amici di Exclusive Magazine, abbiamo imparato già a conoscerti dopo l’entrata con il tuo nuovo singolo all’interno della nostra playlist ufficiale, cosa ci dobbiamo aspettare da un’artista come te?

Bella a tutti gli amici di Exclusive Magazine, cosa dovete aspettarvi? Mmm, aspettatevi di ascoltare sempre di più il mio nome, sto puntando in alto e non ho intenzione di fermarmi!

E’ appena uscito il tuo nuovo album “Ferro e ruggine”, che progetto è stato per te?

Si, Ferro e Ruggine è stato il mio primo disco, dopo un fottio di singoli in cui non mi sono riconosciuto, ho preso un po’ di tempo e ho tirato fuori i primi 3 singoli del disco che sono:
Rapper Zalando, Di Fretta e Numero Uno.
Da qui è scattata la scintilla e ho sentito la forte necessità di raccontare quello che vivo ogni giorno, tutto l’ambiente che ho intorno e ovviamente la mia voglia di arrivare.
– Metodi di scrittura, sei piu’ per la classica scrittura su foglio o scrittura sul blocco note del tuo smartphone?

Non ho un metodo di scrittura che prediligo, scrivo ovunque, spesso la notte mi sveglio con delle frasi in testa e le appunto sulla prima cosa su cui riesco a scrivere ahaha, mi è capitato di appuntare delle barre su dei fazzoletti, oppure su dei documenti importanti che erano l’unico foglio che avevo, però sicuramente il posto dove ho più testi è il mio telefono.

– Dove vuole arrivare Mr.Brain come artista?

Se dovessi dirti un punto preciso dove vorrei arrivare onestamente non c’è, voglio poter portare la mia musica ogni volta più in alto, fanculo i limiti, voglio essere ovunque ahah.

– Progetti nuovi a breve? Singoli, album?

Nel brevissimo ho un video pronto, di una canzone del disco di cui non posso ancora dire quale..e stiamo progettando un bel remix di un brano ed anche questo è super segreto😈

– La digitalizzazione dei brani ha cambiato definitivamente il mercato musicale, come ti sei approcciato a questo cambiamento? 

Il mercato musicale oggi si è digitalizzato al massimo, se prima YouTube era l’unico strumento fondamentale (oltre i live) per farsi conoscere, oggi spotify sicuramente ha preso una grandissima fetta di quel mercato, se così possiamo chiamarlo, io personalmente credo oggi se non si fa combaciare l’uscita di video\brani su entrambe le piattaforme si fa ancora molta difficoltà ad uscire fuori.

– Grazie per essere stato ospite di Exclusive Magazine, grazie per la tua professionalità e la tua disponibilità, ti auguriamo il meglio per i tuoi progetti, un saluto da parte di tutta la redazione.

Grazie a voi per l’accoglienza, bella raga, MrBrain x Exclusive Magazine stay tuned🔥

 

3 pensieri riguardo “MR.BRAIN, ECCO CHI SONO TRA SACRIFICI E SODDISFAZIONI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.