brumotti

L’inviato di Striscia La Notizia che indaga sullo spaccio della malavita, Vittorio Brumotti è stato aggredito a Monza a seguito di un servizio in un quartiere popolare in cui era entrato insieme alla sua troupe per la registrazione. Ad aggredire l’inviato sono stati alcuni spacciatori armati di coltelli che non solo hanno strappato i vestiti ma hanno provato anche ad accoltellarlo tanto che il biker sia salvato solo grazie al giubbotto antiproiettile. A detta dell’inviato, lui e i suoi collaboratori sono stati aggrediti dopo che gli spacciatori si sono accorti forse di una telecamera nascosta e scambiati per poliziotti sono stati presi a malo modo tanto da colpire anche un ragazzo dello staff che è rimasto ferito alla gamba. Vedremo l’evoluzione della situazione nei prossimi servizi su Striscia La Notizia…