tmhh
tmhh-copertina-fiore-di-loto-.jpg

Fiore di Loto” è il nuovo album di Tmhh, prodotto da Glory Hole Records e disponibile in streaming su Spotify, su tutti i digital store e in copia fisica su www.bucodelrap.it

A poco più di un anno di distanza da “Errare Umano”, il suo album d’esordio ufficiale – ben accolto sia dalla critica che dal pubblico -, il rapper marchigiano torna con un nuovo progetto, ancora una volta contraddistinto dalla forza introspettiva delle liriche. Dopo aver analizzato attentamente la figura dell’uomo nel progetto precedente, partendo da se stesso, questa volta Tmhh cerca di osservare ciò che lo circonda con più leggerezza ma sempre con attenzione. Ad aiutarlo con questa nuova prospettiva di ricerca c’è il tappeto sonoro, interamente firmato da JJames, che spazia in molte direzioni diverse, dando una ventata di freschezza imprevedibile all’immaginazione del rapper classe ’92. Trovano infatti spazio sonorità più attuali e incalzanti, momenti più melodici e intimi, altri quasi latineggianti, a dimostrare quanto la versatilità tecnica e musicale di Tmhh vada di pari passo con la profondità della sua scrittura.

«”Fiore di Loto” rappresenta la voglia di uccidersi con le proprie mani per avere modo di rinascere ancora più forti» – Tmhh

LINK SPOTIFY & DIGITAL STORE:

https://spoti.fi/36RiB8a

BIOGRAFIA TMHH:

Michele Venanzoni in arte TMHH nasce a Recanati nel gennaio del 1992. La passione per la musica gli viene trasmessa dalla famiglia, composta in gran parte da musicisti. Il suo bagaglio di cultura musicale abbraccia diversi generi, dagli storici cantautori italiani ad artisti meno conosciuti. Si avvicina quasi subito all’ Hip Hop , iniziando a scrivere testi e produrre musica insieme agli amici di infanzia. Le rivalità con i coetanei delle città limitrofe sono fonte di ispirazione per la stesura di testi o dissing. Presto quelle che erano rivalità si trasformeranno in collaborazioni, nasce così il gruppo “Teste Calde Click” con il quale realizza il primo lp “La X”. Dopo alcuni anni insieme il gruppo si scioglie ed ognuno intraprende percorsi differenti. Nel Settembre 2014 , sotto la Glory Hole Records, esce “RooRRoulette”, il primo album solista di TmHH in collaborazione con il produttore Lil’Thug. Nell’Aprile 2018 esce “Campione”, primo singolo del suo nuovo progetto solista, prodotto da Lil Thug per Glory Hole Records. Pochi mesi dopo “Il Passeggero” è il secondo singolo estratto dal suo nuovo album, in uscita a Novembre, anticipato dall’ultimo singolo “Quello che non ho”. Il 14 novembre 2018 esce, per la Glory Hole Records, “Errare Umano”: il secondo album di Tmhh riceve il plauso di pubblico e critica, grazie ad una scrittura raffinata e ad una grande ricerca musicale. “Fumo e cenere” in collaborazione con Claver Gold è l’ultimo singolo estratto dal progetto, che Tmhh sta portando sui palchi di tutt’Italia all’interno del Requiem Tour. “Fiore di Loto” è il titolo del suo nuovo album, fuori per Glory Hole Records, interamente prodotto da JJames.

INFO UTILI:

https://www.instagram.com/tmhh_gloryhole

https://www.instagram.com/jjames.zmr

https://www.instagram.com/gloryholerecT