TURI E L’IRONIA DI UN CERTO CALABRO!

LaDila: Ciao turi, vogliamo inanzitutto ringraziarti per averci concesso di farti qualche domanda, partiamo dalle cose semplici, chi sei ? Con questa domanda intendiamo in tutto e per tutto, anche al di fuori del campo musicale
Turi: Sai ci pensavo giorni fa.E’ paradossale ma mi dimentico spesso chi sono. Poi ci sono persone a cui la mia musica ha fatto del bene ,che spuntano all’improvviso per ricordarmelo.
LaDila: Come è nato “Turi sceglie Turi” ?
Turi: Comunque l’idea è nata in collaborazione col mio ex produttore Claudio Donato di antibemusic. Semplicemente, far conoscere alle nuove generazioni chi è turi tramite un raccolta di pezzi scelti da me e che reputo validi
LaDila: Un fan chiede..Quando hanno intenzione di fare l upgrade di punchlinerz, passando da web radio a emittente vera e propria, visto che con Tinka e Misha offrono un prodotto di qualità?
Turi: Quello non lo so, non è facile . Io tralaltro per questa nuova stagione non credo ci sarò . Vorrei fare un podcast tutto mio😉
Comunque si il programma è molto valido
LaDila: Un fan chiede
In svariate canzoni l’ironia verso il genere femminile è palese e si taglia col coltello. Ha mai creato problemi a livello di blog e simili?
Turi: In realtà all’epoca i blog non erano così influenti come adesso.
Ma credimi che nonostante ciò ho avuto questioni di ogni tipo
Comitati femministi, ragazze prese male,
Ma la cosa bella è che in pratica, una volta entrati nel mio tipo di viaggio, capisci che è solo ironia pungente e ti prende bene😊
Ed è stato sempre così . Tutte le ragazze che nel tempo mi odiavano, Poi incontrandomi di persona Si sono ricredute 😉
LaDila: Sempre un fan chiede
 Come mai non escono più brani firmati Turi?
Turi: Sono fermo perché purtroppo devo seguire mio padre che è disabile,e sta cosa mi fa consumare gran parte delle mie energie quotidiane. Comunque sono molto lento si, ma non fermo 😉
LaDila: 
Come stai vivendo l evoluzione musicale? Magari dando qualche consiglio agli emergenti e perché no salutarci con  uno spoiler dei progetti futuri.
Turi: L’evoluzione musicale da vecchietto quale sono, a volte la apprezzo altre volte non la capisco proprio . Ma ti ripeto è naturale. Trattasi di gap generazionale .
LaDila: Spoiler dei progetti futuri?
Turi: Guarda oramai è abitudine, non dico niente sennò poi la sfiga mi assale
LaDila: Va bene (ride) abbiamo comunque compreso che qualcosa bolle in pentola, non ci resta che aspettare. Grazie ancora a Turi per la disponibilità e un saluto a tutti gli amici di Exclusive Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *