ANTONIO CONTE: “IL PASSATO ALLA JUVE? ORGOGLIOSO”

Antonio Conte, tecnico del Chelsea, è intervenuto ai microfoni di Sky Sports dopo la vittoria di stasera contro il Southampton:

“Temevo questa partita, un grande sforzo e un ottimo risultato. Mancano 5 partite, testa bassa e pedalare. Siamo in finale di FA Cup e lottiamo per il titolo, è un’annata straordinaria per le premesse di inizio stagione.

E’ un campionato molto molto difficile, per me il primo anno, stiamo facendo qualcosa di straordinario. Le parole sulla Juve? Adesso sono in questo campionato, è la mia prima stagione, riuscire a giocarmi e sperare di vincere dei trofei è sicuramente qualcosa di straordinario. Sono alla prima esperienza all’estero, una nuova lingua, nuove abitudini, in un campionato difficile con squadre forti e allenatori di grande spessore.

Un impegno notevole e una sfida molto difficile per me. Però il mio passato non si cancella, sono orgoglioso di quanto fatto e delle vittorie straordinarie ottenute con la Juventus.

Venivamo da due settimi posti, abbiamo vinto subito e costruito nel tempo qualcosa di molto importante. E la Juve oggi sta dove deve stare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.