Dybala
Dopo la notte che lo ha consacrato agli occhi del mondo, davanti a Leo Messi e Neymar, con il quale – per ragioni anagrafiche – nei prossimi anni è destinato a dare vita ad un dualismo deluxe, per Paulo Dybala presto arriverà il momento del rinnovo, una firma che tutto l’ambiente Juve attende con particolare frenesia.

Se ne parla da mesi, è vero, ma adesso siamo in dirittura d’arrivo. Il 23enne attaccante argentino si legherà al club bianconero fino al 2022, quadratura sull’ingaggio trovata attorno ai 7 milioni di euro: bonus in più o in meno, la Joyaarriverà a guadagnare quasi quanto il Pipita Higuain. Un rinnovo annunciato che a stretto giro riceverà i crismi dell’ufficialità.