Napoli
Cuore Napoli Basket – BPC Virtus Cassino 76 – 73

Parziali: 33 – 24; 50 – 41; 66 – 59; 76 – 73.

La Società intende dedicare la vittoria alla Mamma del nostro Dirigente e Socio Avv. Fabrizio Errico.
Il Cuore Napoli Basket compie l’ennesima impresa e vince contro Cassino con il punteggio di 76-73.
Una vittoria dal sapore particolare, anche per la vittoria di Catanzaro su Valmontone.
Gli azzurri ora sono al primo posto in classifica con ben 4 punti di vantaggio su Valmontone.
I partenopei ora sono vicinissimi al traguardo, ovvero andare ai Playoff come prima testa di serie del Girone C.


I padroni di casa partono fortissimo, grazie soprattutto ad Andrea Barsanti, il numero 9 Azzurro infatti è infallibile dalla distanza.
Gli azzurri volano subito sul +10, ma Cassino riesce a rimanere in scia grazie alle triple di Petrucci.
Nel secondo quarto le due squadre si affrontano a viso aperto, ma Napoli è cinica, infatti nel momento migliore di Cassino gli azzurri riescono a riportarsi sul +9.
Da sottolineare la prova di Visnjic, non solo per i suoi 11 punti, ma soprattutto per il lavoro in difesa e gli assist regalati ai compagni.


Nel secondo tempo però la partita si incattivisce, infatti gli ospiti, visto il momento di difficoltà, iniziano una vera e propria caccia all’uomo.
L’arbitraggio purtroppo non aiuta, venendo incontro al gioco di Cassino.
Nonostante tutto però gli azzurri sono bravi a non scomporsi, ed un monumentale Nikolic si prende la squadra sulle spalle.
Dall’altra parte Panzini e Birindelli si prendono sempre più responsabilità, e anche grazie a loro gli ospiti riescono a portarsi fino al -1 a pochi secondi dalla fine.


Nell’azione decisiva del match però è Murolo a segnare il canestro che vale l’incontro, infatti il numero 7 partenopeo batte il suo uomo e va a segnare il canestro del 76-73.
Petrucci non riesce a replicare da 3 punti e Napoli cattura il rimbalzo che vale la partita.
Il Cuore Napoli Basket vince una vera e propria battaglia, a dimostrazione di quanto sia grande il “Cuore” di questa squadra.

Tabellini:
Napoli: Nikolic 22, Barsanti 21, Visnjic 11, Mastroianni 10, Murolo 8, Marzaioli 2, Matrone 2, Rappoccio, Ronconi, Crescenzi n.e.

Cassino: Petrucci 20, Bagnoli 14, Birindelli 13, Panzini 8, Valesin 7, Quartuccio 6, Biagio 3, Del Testa 2, Marsili, Serra n.e.

Tiri liberi:
Napoli: 10/12;
Cassino: 6/10.