INTERVISTA ALL’EX CAPITANO DI ANGRI PEPPE ALBANESE ALLA VIGILIA CONTRO SARNO

Da grande ex capitano dell’Angri, come ci si sente alla vigilia di una partita cosi importante contro Sarno?

Partite come quella di giovedì contro Sarno sono vissute sempre molto intensamente, solitamente si comincia a pensarci già molto tempo prima, fino ad arrivare all’ultima settimana in cui non si parla di altro, sia dentro che fuori dal campo. I nostri tifosi, che negli anni sono cresciuti in maniera esponenziale, tengono molto a questa gara, e tutto questo rende il clima pre partita letteralmente infuocato, facendo diventare una vittoria molto più gustosa ed una eventuale sconfitta più amara, nonostante valga sempre 2 punti.

Come si prepara un derby in settimana?

Un derby si prepara semplicemente come tutte le altre partite, analizzando nel dettaglio tutti i punti deboli che l’avversario può offrire, studiando la strategia più adatta per limitare i loro giocatori migliori e cercando di trovare la giusta concentrazione per rendere al meglio, giocando sempre insieme ed evitando eccessi di individualità. L’unica differenza sta nell’essere bravi a giocare sempre con la testa e non lasciarsi mai innervosire, in una partita dove essendoci una maggiore pressione, può essere usata come un’arma.

Come vedi la squadra e come può arrivare nel finale della stagione?

Il roster di quest’anno è sicuramente di primo livello. Giocatori importanti, americani e non, con un allenatore che conosco e reputo davvero in gamba nonostante la giovane età. Ci sarà bisogno di tanto lavoro essendo una squadra del tutto nuova e di un pizzico di fortuna che è sempre necessario, ma credo ci siano tutti gli ingredienti per non porsi nessun limite.

Da ex capitano sicuramente hai tanti bei ricordi, il più bello?

Si in tanti anni trascorsi con la maglia grigiorossa i bei ricordi non sono decisamente pochi, probabilmente quello che ricordo con più piacere è quello della storica promozione in serie C. Un gruppo fantastico di amici, tanti sacrifici, mai battuti in casa ed un’accesa serie finale dominata sul campo davanti a tantissimi spettatori, tutto seguito da ampi festeggiamenti. Essere il capitano quella sera è stato ancora più bello!

7 pensieri riguardo “INTERVISTA ALL’EX CAPITANO DI ANGRI PEPPE ALBANESE ALLA VIGILIA CONTRO SARNO

  • 18 Aprile 2022 in 5:38 am
    Permalink

    Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it
    is really informative. I’m gonna watch out for brussels.
    I will be grateful if you continue this in future.
    A lot of people will be benefited from your writing.
    Cheers!

  • 29 Aprile 2022 in 9:13 am
    Permalink

    Hey this is kinda of off topic but I was wondering if blogs use
    WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML.

    I’m starting a blog soon but have no coding experience so
    I wanted to get advice from someone with experience. Any help would be enormously appreciated!

  • 23 Maggio 2022 in 1:43 pm
    Permalink

    Ꭰo you have any video of that? I’d like to find out some additional infοrmation.

  • 31 Maggio 2022 in 5:52 pm
    Permalink

    I love it when people come together and share opinions, great blog, keep it up.

  • 1 Giugno 2022 in 5:55 am
    Permalink

    Wow! Finally I got a webpage from where I know how to really obtain helpful information concerning my study and knowledge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.