UFC: IL RESOCONTO DEL MATCH TRA MCGREGOR E EDDY ALVAREZ

La notte del 12 Novembre rappresenta un momento storico per le mixed martial art. La UFC (ultimate fighting Championship), la più grande organizazzione delle MMA, ha promosso, per la prima volta nella storia, un evento a dir poco sensazionale negli States: al Madison Square Gardem di New York, per la prima volta, va in scena l’MMA. L’altro evento eccezionale è la vittoria per TKO (k.o tecnico) dell’unico uomo nella storia della UFC ad aver conseguito la vittoria di ben due titoli: Conor “The Notorius” Mcgregor ora è campione sia dei Pesi Piuma che dei Pesi leggeri. Conosciamo meglio il nostro Conor e diamo qualche info in più sull’evento: la ufc ha incassato tra pay per view e sponsor un bottino di oltre 17,7 milioni di dollari, tutto in una notta. E l’irlandese Mcgregor, detto anche ”the King of Dublin”, ne è sicuramente il protagonista indiscusso. Mcgregor, agli esordi nella UFC, sparò una frase del genere: “We’re not here to take part, we are here to take over” che tradotto sarebbe grossolanamente un : “Non siamo qui per partecipare ma per prenderci tutto”. In effetti, the notorius, che è conosciuto come il re del Trash Talking durante conferenze e interviste, anche risultatamte molto antipatico,ha mantenuto la promessa. Il 12 Novembre, scrive la storia della UFC. Approfondiremo meglio la figura di mcgregor in altri articoli, dedicato completamente a lui, star indiscussa. Ora passiamo ai due incontri più importanti  della serata a New York..   Main event: Mcgregor vince contro Eddy Alvarez per TKO al 2° round, minuto 3.04 Co-main event of the night Tyron Woodley (campione pesi Welter) contro Stephen Thompson (5 volte campione mondiale nella Kick Boxing), esito: un incredibile pareggio maggioritario ai punti. Woddley resta campione, si prevede un ulteriore match. La vostra guida delle arti marziali tornerà presto con altri articoli, continuate a seguirci and #staymartial #stayExclusive. Il vostro Gio

Scritto da Giovanni Signorile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×
Ciao,
come possiamo aiutarti?